Agenzia Valerio

L’evento rientra nella serie di manifestazioni previste per la celebrazione dell’anno giubilare, in occasione del 250° anniversario della Consacrazione della Chiesa di San Francesco di Paola.

“Nei giorni scorsi abbiamo sottoscritto il patto di amicizia con la comunità di Altomonte, evento che rientra nella serie di manifestazioni previste per la celebrazione dell’anno giubilare, in occasione del 250° anniversario della Consacrazione della Chiesa di San Francesco di Paola ad Altomonte, in un anno importante anche per la nostra città che il prossimo 16 giugno celebrerà il ventennale della canonizzazione di San Pio”. Scrive il sindaco di San Giovanni Rotondo, Michele Crisetti.

“Questo patto per noi va al di là del significato di unire due città nel nome di Santo, a cui Altomonte è molto legata, tra le altre cose perché un figlio di questa comunità, il Dott. Luigi Pancaro, fu medico personale del santo a cui curò le stimmate. In un momento storico come questo, in cui il mondo si fa la guerra, noi in maniera ostinata percorriamo strade di pace e alleanza. Il tempo trascorso ad Altomonte è volato. Ci siamo sentiti a casa, ed è doveroso da parte nostra ringraziare di cuore il sindaco Coppola e la comunità altomontese per tutto quello che hanno fatto per noi. A San Giovanni Rotondo sarete sempre i benvenuti”. Conclude il sindaco.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone