Agenzia Valerio

Il sindaco Michele Crisetti firma l’ordinanza per il divieto di utilizzo di petardi, botti e fuochi d’artificio di qualsiasi tipologia sul territorio comunale.

A partire da oggi, 30/12/2021, e sino a tutto il 7 gennaio 2022, con ordinanza n. 126 il sindaco Michele  Crisetti ha vietato l’utilizzo di petardi, botti, fuochi d’artificio e articoli pirotecnici in genere su tutto il territorio comunale, fanno sapere da Palazzo San Francesco attraverso la pagina social ufficiale.

L’ordinanza prevede l’eccezione per spettacoli opportunamente autorizzati e tenuti da operatori in possesso dei requisiti di cui alla normativa vigente in materia e fuochi d’artificio acquistati da operatori commerciali regolarmente autorizzati, aventi marcatura “CE”, che per qualità e classificazione, presentano “un rischio potenziale estremamente basso ed un livello di rumorosità basso e/o, comunque, non nocivo per la salute umana e nel rispetto degli animali d’affezione in genere”.

Per i trasgressori previste sanzioni fino a 500 euro.

ADV Fini autosalone