Agenzia Valerio

 L’esercizio pubblico in questione, ubicato in pieno centro cittadino, è  indicato come luogo principale degli incontri tra pusher ed acquirenti, nonché di cessione delle sostanze stupefacenti.

Nella mattinata del 19 febbraio 2022, i Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Rotondo hanno proceduto alla sospensione temporanea della licenza ed alla chiusura di un bar di San Marco in Lamis, per giorni trenta. L’esercizio pubblico è ubicato in pieno centro cittadino.

Il provvedimento amministrativo in questione è stato richiesto dai Carabinieri a seguito di una recente operazione antidroga eseguita lo scorso mese di gennaio sul territorio garganico. La Questura foggiana, valutati gli elementi posti a sostegno della richiesta dell’Arma dei Carabinieri e condividendone gli intenti, ne ha disposto quindi la chiusura immediata.

I motivi di pubblica sicurezza per cui la licenza di tale locale è stata temporaneamente sospesa sono riconducibili, secondo l’istruttoria amministrativa sviluppata, all’operazione antidroga in cui vennero in particolare tratte in arresto dieci persone, sei delle quali residenti proprio a San Marco in Lamis.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone