Agenzia Valerio

Questa notte l’automobile dell’assessore al bilancio del Comune di Monte Sant’Angelo Generoso Rignanese è stata distrutta da un ordigno.

Il fatto è accaduto circa alle 2.00, un forte boato ha svegliato i residenti del quartiere dove risiede l’assessore al bilancio del comune di Monte Sant’Angelo, Generoso Rignanese, e dove era parcheggiata la sua auto.

Immediate le reazione dei politici, tra i primi ad esprimere solidarietà al politico il sindaco della città di Mattinata, Michele Bisceglia e il parlamentare del M5s Giorgio Lovecchio.

“Il paese garganico è nel terrore, visto che sono atti che si ripetono, che era accaduto al sindaco Pierpaolo D’Arienzo e che il paese è da tempo sotto scacco della mafia.  Condanno questo ennesimo gesto e continuo a dire che non bisogna piegarsi alla malavita, rimanere sulla strada che stiamo percorrendo dal nostro insediamento e ribadire la richiesta che la Capitanata sia sempre presente nell’agenda politica del nostro Governo”. Scrive il penta stellato Giorgio Lovecchio.

“Quali garanzie abbiamo noi amministratori locali? In trincea dalla mattina alla sera senza alcuna tutela. Anzi! E questo ennesimo atto criminale a scapito del caro amico Generoso Rignanese ne è la riprova”. Scrive il sindaco di Mattinata Michele Bisceglia.

(foto da Facebook)

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone