Agenzia Valerio

Tredici consiglieri comunali hanno protocollato le firme al Comune di Manfredonia facendo decadere l’amministrazione di Gianni Rotice.

Questa volta le dimissioni dei tredici consiglieri sono state protocollate direttamente in comune, per cui non ci sono spiragli, come accadde qualche settimana fa quando ci fu un ripensamento notturno da parte di due consiglieri comunali.

Finisce così la tormentata esperienza amministrativa del sindaco Gianni Rotice, si tornerà al voto in primavera, in concomitanza con le elezioni europee.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone