Agenzia Valerio

Ieri in tarda serata, una delegazione del M5s ha incontrato l’assessora all’urbanistica, Vittoria Steduto, e il consigliere comunale Antonio Pio Cappucci, “Apprezziamo l’atteggiamento dialogante dell’assessora”, scrivono gli attivisti.

“Ringrazio l’Assessora Steduto per la disponibilità al dialogo e al confronto. Mi auguro che sia solo l’inizio di un rapporto costruttivo e proficuo per il bene della città, per il quale lavoriamo tutti”. Scrive la consigliera del M5s Nunzia Palladino (in foto a destra) a commento dell’incontro tra la delegazione del M5s e l’assessora all’urbanistica del comune di  San Giovanni Rotondo, Vittoria Steduto (in foto a sinistra), all’incontro era presenta anche il consigliere comunale Antonio Pio Cappucci.

“Ieri , 8 agosto 2022, il coordinamento del gruppo politico che fa riferimento alla portavoce del M5S al comune di San Giovanni Rotondo, Nunzia Palladino, insieme a quest’ultima ha incontrato l’assessora all’urbanistica,  Vittoria Steduto e il consigliere, Antonio Pio Cappucci- scrivono i pentastellati sulla pagina  social Attivisti 5 stelle San Giovanni Rotondo in Movimento.

“Tra i temi trattati e attinenti alle deleghe, tutti proposti dai cittadini  che ci hanno fatto pervenire le loro istanze, maggiore spazio è stato dato all’annosa questione dei comparti e all’abbattimento delle barriere architettoniche  della scuola Melchionda. Apprezziamo l’atteggiamento dialogante dell’assessora, già a conoscenza di alcuni dei problemi da noi posti, la sua disponibilità ad approfondirli e a trovare strade risolutive, in parte da noi suggerite, nel solo interesse del bene pubblico. Speriamo l’incontro produca frutti per la polis di cui tutti ci interessiamo”, concludono gli attivisti.

ADV Fini autosalone