Agenzia Valerio

Il sindaco: “Mattinata è finalmente pronta a fare quel salto di qualità che è necessario per diventare una vera destinazione turistica che non punta più solo al mare ma che guarda alle sue risorse naturali, culturali e gastronomiche”.

Sarà presentato mercoledì 18 maggio il Piano strategico del turismo condiviso 2022-2025 di Mattinata nella suggestiva location di Baia dei Mergoli, presso l’Hotel Baia delle Zagare (ore 11).

Dopo #Mattinata2025, la tre giorni (22-23-24 marzo) dedicata ai workshop di condivisione con gli operatori turistici e con gli esperti del settore Mattinata si appresta a presentare il Piano strategico del turismo scritto a più mani con gli operatori, gli amministratori, tanti esperti di livello regionale e nazionale. Per “Scrivere insieme il futuro di Mattinata” è stato l’invito della tre giorni, un lavoro proficuo che ha portato all’elaborazione di questo Piano Turistico Strategico 2022-2025 col quale il comune garganico delinea la vision e le azioni operative da mettere in campo per il rilancio del brand. Il PST segna un cambio di direzione importante per il settore turistico. “Unisce per la prima volta a Mattinata istituzioni e operatori nella condivisione di una visione strategica del futuro del turismo, fatta di obiettivi, linee di intervento e attività da sviluppare nel breve, medio e lungo periodo” – spiega l’Assessore all’Industria turistica di Mattinata, Paolo Valente.

Alla presentazione interverranno Raffaele Piemontese (Vicepresidente Regione Puglia), Gianfranco Lopane (Assessore al turismo Regione Puglia), Aldo Patruno (Direttore Dipartimento Turismo e Cultura Regione Puglia), Luca Scandale (Direttore Pugliapromozione), Pasquale Pazienza (Presidente Ente Parco del Gargano), Michele Bisceglia (Sindaco di Mattinata), Paolo Valente (Assessore all’Industria turistica di Mattinata), Arduino Valerio Tribuzio (Direttore generale ADTM srl) e Rossella Ciuffreda (Agenzia SCOPRO).

“Mattinata è finalmente pronta a fare quel salto di qualità che è necessario per diventare una vera destinazione turistica che non punta più solo al mare ma che guarda alle sue risorse naturali, culturali e gastronomiche per rilanciare un turismo che punta all’extrastagionalizzazione e all’internazionalizzazione” – dichiara il sindaco di Mattinata, Michele Bisceglia (in foto), che aggiunge – “Per farlo abbiamo coinvolto i nostri operatori turistici e gli stakeholder che con la loro partecipazione hanno contribuito in maniera incisiva a costruire il futuro turistico della nostra città. Una sinergia necessaria che come amministrazione abbiamo fortemente voluto, perché siamo convinti che questo sia il solo modo per mettere ali forti e robuste al nostro turismo che può e deve aspirare a volare alto”.

ADV Fini autosalone