Agenzia Valerio

Rotice candidato sindaco di Fratelli d’Italia, Udc, Lega, Strada Facendo, Noi Moderati e Puglia Popolare, già primo cittadino di Manfredonia nel biennio 2021-2023.

Fratelli d’Italia, Udc, Lega, Strada Facendo, Noi Moderati e Puglia Popolare scendono compatti in campo alle prossime elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno a sostegno del proprio candidato sindaco, l’imprenditore Gianni Rotice, primo cittadino di Manfredonia nel biennio 2021-2023.

Per ferma ed unanime volontà di queste forze politiche, i cui referenti hanno accolto le istanze espresse dal territorio, la scelta di investire Gianni Rotice della carica di candidato sindaco “è stata ritenuta opportuna per garantire continuità alla buona amministrazione del Comune di Manfredonia, poiché Gianni Rotice ha saputo ampiamente dimostrare un’azione di governo efficace, guidando con competenza e trasparenza una Comunità reduce dallo scioglimento per infiltrazioni mafiose e dissesto finanziario delle amministrazioni di centrosinistra”- spiegano le forze politiche nel comunicato che ufficializza la candidatura dell’imprenditore Rotice. 

“Perciò, siamo certi che il programma che sottoporremo all’attenzione degli elettori sipontini godrà di ampia condivisione così come siamo convinti che Gianni Rotice, per caratura e capacità, rappresenti al meglio i valori che devono essere propri di chi si impegna in politica- aggiungono. La nostra coalizione sarà accogliente, aperta a tutte quelle energie sane e propositive che possono e devono essere coinvolte se portatrici di idee e che vogliano riconoscersi in un progetto politico di ampio respiro e al servizio della Comunità. Le nostre liste saranno di alto profilo qualitativo, aperte alla competenza, all’esperienza, alla lealtà, alla trasparenza nonché alla passione per la Politica, che sono gli elementi cardine dell’impegno che ogni candidato dovrà mettere a disposizione dei cittadini”.

“Proveniamo da mesi in cui vi è stata una traumatica ed esecrabile interruzione dell’azione dell’Amministrazione guidata da Gianni Rotice ed il conseguente periodo commissariale. E’ tempo di riprendere il cammino, di dare risposte concrete rispetto alle tante sfide che ci attendono e di lavorare affinché Manfredonia recuperi la dignità e la centralità che altri hanno voluto farle perdere. Ciò sarà possibile con la guida di Gianni Rotice”. Concludono. 

Kronos Bar

ADV Fini autosalone