Agenzia Valerio

Tra gli ospiti Nabil Bey e Fabrizio Piepoli, il rapper-performer Shaone, Antonio Prencipe con la sua fisarmonica, la scrittrice Lucia Tancredi.

La socialità necessità di momenti di incontro. Lo sappiamo tutti molto bene, soprattutto dopo aver vissuto diversi lockdown. Esistono però tanti modi per incontrarsi, molti dei quali non comportano alcun impegno. L’incontro nelle occasioni culturali, invece, genera una sorta di responsabilità verso il cambiamento. Nasce da questa riflessione la VII edizione di FestambienteSud winter che si svolgerà dal 28 al 31 dicembre 2022 nella Green Cave di Monte Sant’Angelo e avrà come tema “Il calore dell’incontro”.

La quattro giorni – organizzata in collaborazione con Regione Puglia e PugliaPromozione, con il patrocinio di Teatro Pubblico Pugliese e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Monte Sant’Angelo-celebrerà l’incontro allargandosi alla cultura, alla sua capacità attrattiva, ma soprattutto alla dimensione sociale e politica che si porta dentro. Lo farà con un ricco programma che prevede degustazioni musicali, laboratori artigianali, mostre, presentazioni di libri e cammini. Tanti gli ospiti attesi nella Green Cave, che è la casa di FestambienteSud a Monte Sant’Angelo, Città dei due Siti UNESCO candidata a Capitale italiana della cultura 2025.

Il libanese di origini palestinesi Nabil Bey, voce dei Radiodervish, e il pugliese Fabrizio Piepoli, ex voce dei Radicanto saranno protagonisti del concerto “Ghibli, suoni ed echi dal Mediterraneo” (29 dicembre h 20.30).

Sarà a FestambienteSud winter Shaone, nome d’arte di Paolo Romano, rapper-performer e maestro del palcoscenico hip hop (30 dicembre h 21.00). Antonio Prencipe, pianista jazz e virtuoso fisarmonicista, dedicherà parte della sua performance (in programma il 28 dicembre h 19.30) al celebre Peppino Prencipe, fisarmonica d’oro. La scrittrice Lucia Tancredi presenterà il suo ultimo libro, “Jacopa dei Settesoli, l’amica ricca di Francesco” edito da Città Nuova. A dialogare con l’autrice (il 29 dicembre h 19.00) saranno Immacolata Aulisa, Nunzio Bianchi e Franco Salcuni.

Ci sarà spazio anche per la street art (il 30 dicembre h 10.00) con “un segno per Valerio”, volontario di FestambienteSud recentemente scomparso, al quale verrà dedicato un murales.

Doppio appuntamento (il 29 e il 30 dicembre h 16.00) con Matteo Totaro e il laboratorio di stampa tipografica a cura dell’Officina del giorno dopo.

Non mancheranno trekking ed escursioni con Gargano Sacro. Si andrà alla scoperta del territorio con il trekking al frantoio ipogeo di Valle Malpasso (30 dicembre h 9.30) e con l’escursione a cavallo all’Abbazia di Santa Maria di Pulsano (31 dicembre h 8.30). Entrambe le escursioni sono a cura di Gargano Natour.

Durante il festival ci sarà anche un laboratorio del gusto in collaborazione con Slow Food Gargano e con le imprese che animano i suoi presìdi. Info: greencave.org.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone