Agenzia Valerio

Anche a Manfredonia è partito il progetto Zero cani in canile, fortemente voluto dall’ Assessore comunale Grazia Pennella e da tutta l’ Amministrazione.

Il progetto fu proposto a tutti i Comuni del Parco dal Presidente del Parco Nazionale del Gargano, Pasquale Pazienza. Alla costituzione della Task Force erano presenti il Presidente dell’ Ente Parco Nazionale del Gargano Pasquale Pazienza in videoconferenza, il Sindaco Gianni Rotice, l’Assessore al randagismo avv. Grazia Pennella, il vicesindaco nonché assessore alla Transizione Ecologica Giuseppe Basta, le consigliere comunali Mary Fabrizio e Liliana Rinaldi.

La Task Force di lavoro è composta da ASL, Carabinieri Forestali, Polizia Locale, Guardie Zoofile e Ambientali Accademia Kronos Foggia, Protezione Civile, Associazioni Animaliste Amici di Balto e Per amore di Siró. A partire dalla prossima settimana il gruppo di lavoro contatterà i proprietari di aziende zootecniche per invitare alla sterilizzazione gratuita dei propri cani.

Saranno inoltre, monitorate le aree rurali al fine di sterilizzare eventuali randagi vaganti. In caso di cani ferali la ASL provvederà alla cattura con telenarcosi.  Le associazioni si occuperanno delle campagne educative nelle scuole. Debellando il randagismo è possibile aprire la città a nuove economie basate sul turismo Animal Friendly.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone