Agenzia Valerio

La richiesta in una lettera inviata a firma di due comitati di San Giovanni Rotondo, “Amici di Emanuele Brunatto” e “Amici di Padre Pio”, interviene anche il cantante di Cellino San Marco.

“Non sono d’accordo. Mi sembrano discorsi di 3.000 anni fa, quando venivano esposti gli organi dopo una battaglia. Questa non è fede. Lasciate in pace Padre Pio”. Lo dice all’Adnkronos Al Bano Carrisi, da sempre devoto del santo di Pietrelcina, commentando la richiesta dei due comitati di esporre tutto l’anno la reliquia del cuore di Padre Pio.

“Sarebbe opportuno collocare la reliquia “pulsante” del Cuore di Padre Pio, nella cripta del Santuario di Santa Maria delle Grazie”, si legge nella richiesta dei comitati di San Giovanni Rotondo (vedi articoloPadre Pio, appello di due comitati per esporre reliquia del cuore tutto l’anno”)

Contrari i frati Cappuccini e il vescovo Padre Franco Moscone.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone