Agenzia Valerio

La denuncia dell’associazione ambientalista, che si rivolge a cittadini e amministrazione comunale, «Dove sta l’assessore? Servono più controlli e maggiore senso civico dei cittadini».

Per Legambiente è «inaccettabile quello che accade ancora in molti posti della nostra città. Dove sono i controlli? Dove sono le sanzioni? Dove sta l’assessore? La recente manifestazione “Puliamo il mondo” ha un significato per chi amministra di impegno quotidiano per il controllo e per la sensibilizzazione dei cittadini, altrimenti è solo una passerella politica. Ricordiamo che l’abbandono illegale dei rifiuti è un reato penale. Un richiamo- aggiunge il circolo di Legambiente- anche ai cittadini per  un maggior senso di civiltà ad opera di quanti depositano i sacchi, i materiali e altro ancora. E soprattutto un invito ad osservare le regole basilari per il giusto conferimento dei rifiuti».

ADV Fini autosalone