Pubblicata la graduatoria ufficiale dei finanziamenti ammessi dal Dipartimento dello Sport, previsto il manto sintetico, nuove gradinate e impianto di illuminazione.

Vico del Gargano avrà finalmente un nuovo campo sportivo totalmente rinnovato, con strutture moderne, più fruibili, e che rispondono appieno alle più recenti normative sulla sicurezza e gli standard qualitativi delle infrastrutture pubbliche destinate alle attività sportive.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento dello Sport, ha pubblicato la graduatoria nazionale definitiva dei progetti presentati dalle amministrazioni comunali per cui è stato approvato il finanziamento.

A Vico del Gargano sono stati assegnati 700mila euro a fondo perduto, ai quali si aggiungeranno 300mila euro di cofinanziamento comunale per un investimento complessivo pari a un milione di euro. Prima di indire la gara per l’assegnazione dei lavori, bisognerà attendere soltanto la comunicazione ufficiale del Ministero (la graduatoria è stata pubblicata lunedì 13 settembre) e la conseguente sottoscrizione del disciplinare.

Sono diversi gli interventi che saranno realizzati. Il nuovo campo sportivo di Vico del Gargano avrà un manto in erba sintetica. Gli atleti avranno a disposizione degli spogliatoi totalmente nuovi, più ampi e funzionali. Gli spettatori potranno accomodarsi su gradinate dotate di servizi igienici e medicheria. Il campo sportivo sarà illuminato da un impianto di nuova generazione, capace di coniugare efficienza e risparmio energetico. Chi giungerà in auto o in pullman presso la struttura, potrà beneficiare di un nuovo e ampio parcheggio esterno.

Google search engine