Agenzia Valerio

Tutto pronto per la manifestazione sportiva di rilevanza Regionale e Nazionale di Nuoto in Acque Libere che coinvolgerà sportivi professionisti ed amatoriali.

A Lido del Sole – Rodi Garganico, che ha appena riconquistato la Bandiera Blu, torna un grande evento sportivo dedicato ad una delle attività acquatiche più importanti: il Nuoto.

Domenica 29 maggio, torna a Lido del Sole presso il Lido Blu Marine, la 2^ edizione della “Swim Race Gargano” e la 1^ tappa dell’Open Water Challenge Fin Puglia 2022 e Sport Concept Lab Circuit e sarà la gara di apertura del circuito natatorio che circumnavigherà le splendide coste pugliesi, dal Gargano al Salento.

Dopo il successo dell’estate 2019 (in foto di Giuseppe Totaro) e il fermo dovuto alla pandemia, il Lido della Famiglia Lobascio, ospiterà nuovamente la “Swim Race Gargano”. La gara è inserita nel calendario nazionale FIN (Federazione Italiana Nuoto) di settore Circuito Super Master ed è tappa del Circuito “Open Water Challenge Fin Puglia 2022”.

Nella stessa giornata, si svolgerà anche la 1^ edizione del “Challenger Rodi Garganico”, a carattere amatoriale e non agonistico. Tutte le informazioni sono online .

Sempre domenica 29 maggio, si terrà la 1^ edizione del “Challenger Rodi Garganico”, a cura delle affiliate SSD SPORT PROJECT di Bari e Aquarius Piscina Canosa SSD. La manifestazione si rivolge ad atleti amatori tesserati ASI. Gli atleti converranno sempre presso il Lido Blu Marine, alle ore 11 per ritrovo e accredito. Per iscrizioni, visitare il sito icron.it.

Sarà presente anche l’atleta master Monica Priore, già testimonial della campagna a favore dello sport per chi, come lei, è affetta da Diabete Mellito Tipo 1. Il Lido Blu Marine, promotore dell’evento in forte collaborazione con la FIN, sarà il fulcro della manifestazione, centro di accoglienza e riferimento per gli atleti e le società che confluiranno domenica 29 maggio.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone