Agenzia Valerio

L’assessora Barone: “Veniamo incontro alle esigenze delle famiglie pugliesi”,  lo stanziamento permetterà la copertura delle domande che risultavano ammesse, ma non finanziabili.

La Giunta regionale, su proposta dell’assessora al Welfare Rosa Barone, ha approvato lo stanziamento di ulteriori € 3.000.000,00 per l’accesso ai servizi socio educativi per minori, tramite l’utilizzo del “Buono Servizio Minori”.

L’ulteriore stanziamento permetterà la copertura delle domande che risultavano ammesse, ma non finanziabili, presentate delle famiglie pugliesi che hanno partecipato all’Avviso pubblico.

“Grazie a queste ulteriori risorse – dichiara l’assessora al Welfare, Rosa Barone – riusciamo a coprire altre domande con l’obiettivo di venire incontro alle necessità delle tante famiglie pugliesi. Le risorse saranno ripartite tra i 21 ambiti che, dopo un apposito monitoraggio, risultavano avere un gap finanziario più ampio che, pur sollecitati, non hanno reperito le risorse per la copertura delle domande non finanziate. Ringrazio i miei uffici che sono riusciti a recuperare ulteriori fondi raggiungendo così un risultato davvero significativo di cui dobbiamo andare tutti fieri. Anche in questa circostanza abbiamo operato affinché nessuno resti indietro”.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone