Agenzia Valerio

Voli da Foggia per Milano Malpensa, Torino, Catania e Verona. “Una giornata storica” è stata la frase ricorrente della presentazione del nuovo piano operativo del Gino Lisa.

Il primo volo è previsto a settembre. All’inizio ci saranno cinque rotazioni settimanali su Milano e due sulle altre tratte. Per Antonio Vasile, di Aeroporti di Puglia, è un momento “di straordinaria importanza. Ce l’abbiamo fatta. È stato uno sforzo incredibile, Foggia torna in pista”.

Il governatore Michele Emiliano: “Ora comprate i biglietti e viaggiate – ha detto alla platea. Non andate a Milano in macchina. Occorre allungare la stagione turistica. Foggia è uno dei giocatori più importanti dell’Italia e della Puglia. Dobbiamo ragionare da italiani e da europei. Questa terra non deve più essere una terra dove si litiga facilmente. Foggia può dare uno sprint in più alla Puglia. Siete i più vicini ai mercati europei e avete la giusta rabbia che, se canalizzata bene, può portare tanti risultati”.

“È un traguardo importante che è frutto di una bella sinergia tra le istituzioni regionali, il comitato Vola Gino Lisa e l’opera di noi parlamentari, che con la nostra attività di controllo, con le interrogazioni e con i mezzi a nostra disposizione, abbiamo contribuito a quello che potrebbe essere un capitolo importante per la storia di Foggia e Provincia. Continueremo a fornire il nostro apporto affinché quella di oggi sia l’ultima e definitiva inaugurazione e che possa essere garantita la continuità dei voli. Foggia, Gargano, Monti Dauni, Tavoliere, ma anche le province e regioni limitrofe, ne trarranno giovamento. Un volano per il turismo e per l’economia di questa terra splendida”. Ha dichiarato il deputato del M5s, Giorgio Lovecchio

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone