Agenzia Valerio

Il Parco Nazionale del Gargano annuncia un  investimento di  170mila euro per la messa in sicurezza della grotta di Montenero e la creazione di un percorso turistico sostenibile. 

Un percorso didattico ed escursionistico nella suggestiva grotta di Montenero, situata nel Comune di San Marco in Lamis, l’iniziativa fa parte delle molteplici azioni messe in atto dal Parco Nazionale del Gargano, che mira a promuovere il territorio attraverso la creazione di attrattori turistici in grado di valorizzare l’immenso patrimonio naturalistico e ambientale della zona.

In collaborazione con l’amministrazione comunale di San Marco in Lamis, è stato progettato un intervento per garantire una fruizione sicura e sostenibile dell’intero sito. “Ciò consentirà di destinare la grotta non solo alle visite dei numerosi turisti che raggiungono il territorio, ma anche all’educazione ambientale, alla formazione e alla ricerca scientifica interdisciplinare”. È quanto ha dichiarato il presidente del Parco nazionale del Gargano, Pasquale Pazienza, sottolineando l’importanza di questo progetto per valorizzare il territorio.

“L’intervento di recupero, messa in sicurezza e valorizzazione della grotta di Montenero avrà importanti ripercussioni positive sulla comunità locale e sull’intero promontorio del Gargano. L’apertura della grotta di Montenero rappresenterà un ulteriore elemento attrattivo in un territorio già ricco di importanti risorse ambientali e culturali, come i percorsi sentieristici di bosco Difesa e Fajarama, il bosco didattico, il Convento di San Matteo, il complesso abbaziale di Stignano e il museo paleontologico di Borgo Celano. Questi luoghi straordinari non solo raccontano la storia della comunità, ma contribuiscono anche a sviluppare un’offerta turistica più completa e competitiva”. Ha dichiarato il sindaco di San Marco in Lamis, Michele Merla.

Dal comunicato dell’Ente si apprende che “sono quasi completati i rilievi geoelettrici, georadar, sismici e altre indagini necessarie per i lavori, affidati a una ditta specializzata in indagini geologiche. Presto inizieranno i lavori per garantire la messa in sicurezza del sito, come prima fase propedeutica all’apertura futura della grotta”.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone