Agenzia Valerio

L’annuncio del sindaco Michele Merla, “lo scorso 30 giugno la Giunta Comunale ha approvato la realizzazione di un parco giochi nella Villetta comunale per un importo complessivo di 46.000 euro”.

“La realizzazione del parco giochi si inserisce in un intervento più ampio di riqualificazione della Villetta comunale con la previsione del restauro del Monumento ai Caduti in Guerra e dell’arredo urbano, per altri complessivi 60.000 euro”, spiega il primo cittadino di San Marco in Lamis.

“Il parco giochi verrà realizzato nella parte sud della Villetta comunale e, dopo un preliminare livellamento dell’area che lascerà intatto il grande albero, saranno disposte delle panchine in pietra di Apricena che richiameranno la sommità di una torre merlata. È prevista l’installazione di 10 giochi, tra i quali una struttura con due torrette, un ponte oscillante e uno scivolo, un’altalena, una trave oscillante, una serie di dondoli e di giochi a molla, che saranno collocati su una pavimentazione antitrauma. I lavori sono stati già consegnati e nelle prossime settimane inizieranno.  La promessa fatta ai numerosi bambini che mi hanno sempre chiesto l’installazione di un parco giochi nella città, verrà mantenuta. Ringrazio la giunta e i consiglieri comunali di maggioranza per il continuo interesse ed impegno profusi nella realizzazione del progetto. Un’opera fortemente voluta da tutti, amministratori e cittadini, che renderà la nostra città più accogliente e vivibile per i più piccoli.Confidiamo nell’impegno di tutti, dei grandi e dei piccoli, nel custodire, rispettare e prendersi cura di questo parco”, aggiunge Merla.

E a qualche concittadino preoccupato che scrive, a commento della notizia, “Bellissima iniziativa … con la speranza che duri”, il sindaco Michele Merla risponde: “Non ci arrenderemo ne agli imbecilli che sporcano ne agli incivili che rompono ne ai detrattori che rosicano”.

ADV Fini autosalone