Agenzia Valerio

Votata in Consiglio comunale, all’unanimità, la concessione a titolo gratuito  in favore della ASL Foggia della sede del Carcere Mandamentale.

“Inserita da maggio 2021 nella nuova Rete Assistenziale Territoriale predisposta dalla Regione Puglia, la nostra città vedrà l’apertura di una Casa di Comunità o Casa della Salute ubicata in Via Sannicandro, sede un tempo del Carcere Mandamentale.” Spiega il sindaco Michele Merla.

Nella seduta di ieri il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la concessione a titolo gratuito, in favore della ASL Foggia che ne ha fatto richiesta, del detto immobile che fornirà i seguenti servizi: C.U.P., Punto Unico di Accesso, medicina di base, prestazioni di primo soccorso, servizi ambulatoriali specialistici e diagnostici, day hospital, assistenza sociale, centro diurno, consultorio e riabilitazione.

“Grazie alla sinergia e collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Regione Puglia, la Direzione Generale della ASL Foggia e la Direzione del Distretto Socio Sanitario, ai quali va il nostro ringraziamento, è stata creata una nuova opportunità pera la nostra città, che consentirà di potenziare i servizi assistenziali già forniti a tutto il territorio limitrofo. Una sanità più vicina ai bisogni degli utenti, più moderna ed efficiente”. Conclude Merla.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone