Agenzia Valerio

L’appuntamento è dal venerdì 1 al 10 settembre allo stadio Antonio Massa, saranno quattro le squadre che si sfideranno per la ventiduesima edizione del torneo di calcio.

Dopo la pausa, a seguito delle problematiche legate al Covid-19, torna il Memorial “Mimmo Perrone” detto “Stanghill” organizzato dagli “amici di Mimmo”. « Il calcio, le partite, le litigate in campo, l’amore per questo sport, come spunto per ricordare un caro amico e ricordare anche a noi la difficoltà del vivere quotidiano, con tutti i suoi problemi, e la necessità di aiutare chi nella vita è in difficoltà»- scrivono i promotori dell’iniziativa.

Il torneo nato nel 2000, anno del suicidio di Mimmo, è giunto alla ventiduesima edizione. «E noi ogni anno ripetiamo la nostra voglia di continuare nel diffondere un messaggio di vita che lo sport, le gare, il calcio, le partite riescono a risvegliare dentro di noi. Il Memorial è l’occasione per ricordare a noi tutti che c’è sempre qualcuno che ha bisogno, che chiede aiuto e Mimmo era un ragazzo normale ma con tanto bisogno di qualcuno che lo ascoltasse. Mimmo, o meglio Stanghill, non era un pittore, un poeta, un musicista o un personaggio della nostra comunità con doti artistiche o sportive o politiche, No. Mimmo era un ragazzo come tanti, Mimmo era uno di noi con tanta voglia di vivere ma incagliato in un mondo dal quale non riusciva a scappare. Il gesto di Mimmo, come quello di Ciro o Giuseppe o Nicola non deve essere dimenticato ma deve essere un forte segnale e il torneo di calcio dedicato a Mimmo ha lo scopo di ricordare a tutti noi che è necessario guardarsi attorno e aiutare le persone meno fortunate».

Al torneo parteciperanno quattro squadre locali, che si sfideranno in un unico girone, con tre giornate per definire le due finaliste. Si inizia venerdì 1° settembre alle 15:15 con due partite. Il 10 settembre (domenica) si disputerà la finale tra le prime due del girone, con inizio partita alle 15:45. Subito dopo la finale ci sarà la premiazione con il sindaco o un suo delegato delle quattro squadre, del miglior giocatore del torneo e infine ci sarà anche questo anno un Premio Speciale dedicato all’amico scomparso e organizzatore del torneo Giuseppe Merla (Eppe Run).

La manifestazione, con il patrocinio del comune di San Giovanni Rotondo, si svolgerà all’interno dello Stadio Comunale A. Massa, in viale della Gioventù. Tutte le partite e gli aggiornamenti potranno essere seguiti sulla pagina Facebook “Memorial Mimmo Perrone Stanghill” e su Instagram.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone