Agenzia Valerio

Questo lavoro sta raccogliendo entusiastici riscontri nel mondo della scuola e degli addetti ai lavori, nonché del pubblico. Le autrici stanno intensificando gli incontri con il pubblico in tutta Italia.

Il viaggio di “Fiabe e Contrappunti” approda a San Giovanni Rotondo, nel chiostro del Comune, mercoledì 30 marzo alle ore  17.30.  A discutere con le autrici del libro ci saranno il giornalista del Fatto del Gargano Gennaro Tedesco e il consigliere comunale Avv. Antonio Pio Cappucci, il primo per moderare e stimolare un dialogo con le autrici e il secondo per ripercorrere gli aspetti più salienti del volume. Fiabe e contrappunti è un libro di favole e racconti per bambini e ragazzi edito da Volturnia edizioni, con questa pubblicazione la casa editrice inaugura una collana di libri per bambini.

Si tratta di una pubblicazione che nasce da una collaborazione tra Matilde Iaccarino, giornalista, scrittrice, saggista e dirigente scolastica presso l’ IC Tancredi Amicarelli di Foggia e Elina Miticocchio, poetessa e avvocato che da anni lavora presso l’ Usp di Foggia. Il lavoro è strutturato in due sezioni: la prima, “fiabe”, che esplora il mondo della meraviglia con tono lirico e poetico, prestandosi alla creazione immaginifica, immerso in una dimensione di sogno tipica dei bambini; la seconda, “Contrappunti”, è  il contraltare di quella dimensione fiabesca e racconta il mondo dei bambini partendo appunto da una realtà concreta, anche cruda e difficile che i bambini, però, con la loro fantasia, sanno trasformare. I personaggi di queste  fiabe sono i bambini di oggi e di sempre, alle prese con i sogni e la meraviglia,  ma anche con la realtà all’interno della quale devono impegnarsi e trovare la felicità.

Le due chiavi di lettura del mondo dei bambini si alternano in questo lavoro agile, leggero, immediato, pronto per l’uso, che può essere utilmente adoperato come strumento di lavoro nelle classi e nei laboratori o semplicemente letto da bambini, ragazzi e adulti. Le fiabe-racconto di questa pubblicazione contengono infatti tutti gli elementi topici della fiaba, pur se in una chiave estremamente moderna, e costituiscono spunti da moltiplicare, colorare, arricchire, smontare. Sono testi che fanno riflettere sull’animo dei bambini, sulla distanza dagli adulti, sulla capacità di ascoltare e di ri-creare il mondo che i “grandi” hanno perduto. È dunque un lavoro interattivo che si legge e si scrive insieme ai bambini, con gli adulti, con gli insegnanti, per interpretare e scrivere, mettersi in gioco, moltiplicando parole, temi e immagini, partendo della fiaba moderna per arrivare alla nostra realtà. Appuntamento mercoledì 30 marzo alle ore 17.30 a San Giovanni Rotondo. 

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone