Agenzia Valerio

Interventi infrastrutturali a Monte Sant’Angelo, prevista anche la realizzazione di un percorso ciclabile, Un progetto che migliora la fruibilità da parte dei residenti ma anche dei turisti.

“Abbiamo approvato il progetto esecutivo e saranno celermente cantierizzati 1 milione e 700 mila euro di interventi infrastrutturali per interconnettere strategicamente tutto il territorio di Monte Sant’Angelo, dalla costa all’entroterra, completando e rendendo maggiormente fruibile l’offerta turistica e la percorribilità dei residenti”.

L’annuncio è del sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, relativamente all’approvazione del progetto esecutivo del piano di ammodernamento mediante la sistemazione ed allargamento di una importante strada di collegamento funzionale, il tratto della litoranea Manfredonia – Mattinata ancora non sistemato tra gli innesti con la SS 89 già asfaltati (località Baia del Monaco – Bivio Varcaro – Parcheggio Mare Azzurro). Un progetto che migliora la fruibilità da parte dei residenti ma anche dei turisti, che migliora i servizi per la zona balneare, che realizza la pista ciclabile per attività sportive.

“Importanti progetti strategici stiamo attuando su Macchia: dal depuratore al centro di raccolta rifiuti alle strade. La nostra marina vedrà presto realizzarsi importanti progetti di sviluppo dell’area e del territorio” – ha aggiunto il Sindaco d’Arienzo.

Un progetto che migliora la fruibilità da parte dei residenti ma anche dei turisti, che migliora i servizi per la zona balneare, che realizza la pista ciclabile per attività sportive.

Ulteriori dettagli a questo link

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone