Agenzia Valerio

L’annuncio del sindaco, i lavori rientrano nel piano regionale Strada X Strada, gli interventi prevedono la sistemazione e la riqualificazione di diverse zone del centro.

In settimana sono iniziati i lavori relativi al finanziamento ricevuto dalla Regione Puglia, “grazie allo straordinario lavoro dell’Assessore al Bilancio Raffaele Piemontese”- scrive il sindaco Luigi Di Fiore – sono lavori che rientrano  nell’ambito del programma regionale Strada X Strada .

Gli interventi prevedono la sistemazione e la riqualificazione di diverse zone del centro, in particolare: verrà sostituita, in continuità con lo spazio dove sorge il Monumento ai Caduti, la pavimentazione dei marciapiedi intorno alla Chiesa di San Rocco (foto) e dell’area antistante l’ingresso con nuove fioriere e panchine;  la sistemazione dei marciapiedi lungo via Dante Alighieri; la pavimentazione di L.go Portagrande in modo da uniformarla, congiungerla a quella di C.so Roma e della Ripa ed eliminare il bitume presente finora; sarà rivista l’area di accesso alla Ripa così da ottimizzare le dimensioni, creare un nuovo spazio sociale e uniformarla al contesto.

“I lavori, salvo complicazioni, termineranno entro gli inizi di giugno- aggiunge il sindaco-. Nei prossimi mesi di primavera Rignano tornerà ad essere un cantiere a cielo aperto, verranno terminati quelli già in piedi e si correrà forte per goderci, tutti insieme, l’estate Rignanese, restando a bocca aperta per la bellezza e il fascino che sprigionerà”.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone