Agenzia Valerio

Sarà una manifestazione aperta a tutti ma con numeri limitati di partecipanti, ci saranno due sezioni, una dedicata ai bimbi dai 5 ai 13 anni ed una dedicata agli adulti dai 13 anni in su.

“REDONO” è l’iniziativa che l’associazione culturale “Cala la Sera” con il patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo organizza all’interno del museo di “Arti e Tradizioni Popolari M. Capuano” nel centro storico della città.

REDONO è il “leitmotiv” che caratterizza une serie di laboratori ed eventi culturali che hanno come tema principale le tradizioni e la loro trasmissione attraverso il sapere, il ricordo, il contatto diretto, il racconto, la favola, la poesia. REDONO vuol dire ridonare alla comunità ciò che si sta perdendo, sia a livello culturale che a livello di conoscenza, sia di sapere che di pratiche. Obiettivo importante sono i contatti diretti con le fonti e con chi ha saputo difendere e tramandare un passato fatto di fatica ma puro, semplice e genuino, profondamente ricco di storie, di cultura vocale e musicale, di armonie paesaggistiche e strutturali.

REDONO è questo, un ringraziamento corale per essere ancora in tempo e per tramandare tutto ciò che di bello e di poetico i nostri antenati ci hanno lasciato. Imparare da loro, guardare il passato e vivere di bellezze e di riscoperte.

Sarà una manifestazione aperta a tutti ma con numeri limitati di partecipanti, ci saranno due sezioni, una dedicata ai bimbi dai 5 ai 13 anni ed una dedicata agli adulti dai 13 anni in su. Oltre ad innumerevoli laboratori da fare all’interno dei locali del museo che toccheranno temi e pratiche come l’artigianato tipico, la scultura, il disegno artistico, la musica tradizionale e i suoi strumenti, il canto tramandato oralmente, ci saranno altrettanti incontri con esperti del settore, dimostrazioni dirette, eventi culturali, mostre, presentazioni di progetti, libri, incontri di formazione. Un’officina del sapere dove costruire nuove storie e nuove collaborazioni.

Saranno anche previste delle “giornate aperte” dove il museo si mostrerà ad un più ampio pubblico con le attività proposte durante la manifestazione. Gli “Open Day” saranno programmati per luglio, agosto e settembre con relativa pubblicità sui social e piattaforme digitali.

Ogni laboratorio ha un numero limitato di iscrizioni. Per i bambini le attività saranno mattutine dalle 9:30 alle 12:30 e pomeridiane dalle 16:30 alle 19:30. Per gli adulti saranno previste attività serali. Si prevedono rimborsi spese a carico dei partecipanti. Per informazioni contattate il numero del museo 0882 454071 (9:30-12:30/16:30-19:30) oppure il numero di cellulare 333 41 29 893.

Autore

Kronos Bar

ADV Fini autosalone