Agenzia Valerio

L’ampliamento dell’offerta formativa riguarderà numerose specialità, il provvedimento della Regione Puglia è stato approvato nella giunta odierna.

Approvato lo Schema di Convenzione tra la Regione Puglia e l’Università degli Studi di Foggia per il finanziamento di posti di professore di ruolo dell’area medica funzionali all’ accreditamento di scuole di specializzazione di nuova istituzione. Il contributo finanziario annuo a carico della Regione è fissato in  1.125.200 euro, da erogare in favore dell’Università di Foggia, per un importo complessivo di 16.878.000 euro in quindici anni.

L’ampliamento dell’offerta formativa riguarderà le specialità di: allergologia, chirurgia maxillo-facciale, chirurgia toracica, cardiochirurgia, dermatologia, ematologia, endocrinologia,  gastroenterologia, medicina del lavoro,  neurologia , oftalmologia, medicina termale.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone