Agenzia Valerio

L’Ente ha candidato ad un bando nazionale tre nuovi interventi per il finanziamento della progettazione, anche il tratto tra Rodi Garganico e San Menaio. 

Continua il processo di pianificazione sulle strade della Provincia di Foggia,a tal proposito, nei giorni scorsi l’ Ente ha candidato ad un bando nazionale tre nuovi interventi per il finanziamento della progettazione definitiva ed esecutiva, si tratta di arterie che presentano criticità dovute al dissesto idrogeologico ed alla sicurezza.

Le tre candidature riguardano:-  S.P. 41 ter “Garganica”  Rodi Garganico –  San Menaio-interventi di sistemazione per dissesto idrogeologico dovuto ai corsi d’acqua e all’erosione costiera.-    S.P 124 “Troia- Castelluccio Valmaggiore” – interventi di sistemazione per dissesto idrogeologico.-    SP 109 – lavori di ammodernamento e messa in sicurezza del tronco stradale compreso tra comuni di San Severo e Lucera dal km. 5+300 al km. 10+510.

Il Presidente della Provincia, Nicola Gatta (in foto) ha dichiarato che “prosegue l’incessante lavoro per mettere in sicurezza il territorio di Capitanata e che più volte nel corso di colloqui in Regione o presso i Ministeri, è stata, rappresentata l’esigenza di interventi mirati sulla rete viaria provinciale”.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone