Agenzia Valerio

“I più noti influencer e digital creator a Vieste per promuovere la bellezza del territorio”. È il senso dell’iniziativa del Comune per raccontare gli angoli più suggestivi della città di Cristalda e Pizzomunno.

Raccontare Vieste attraverso post, story, reel, video e fotoè iIl progetto di Influencer Marketing, fortemente voluto da Rossella Falcone, assessore al turismo di Vieste, vede molti volti noti del mondo social raggiungere Vieste per coglierne gli scorci più spettacolari.

“Con quest’idea – spiega Rossella Falcone (al centro in foto) – abbiamo deciso di far conoscere a una platea vastissima di persone la destinazione Vieste. Una destinazione ricca di possibilità e varia nel target di riferimento. Mare, food, Gargano, storia, cultura, architettura, a portata di famiglie e coppie, gruppi ampi di persone e amanti della natura. Grazie a questo progetto, la bellezza di Vieste sta diventando sempre più virale e sta godendo di un’eco mondiale. La presenza di follower di tutto il mondo, lo storytelling che contraddistingue i nostri ospiti sono un’occasione speciale per promuovere la nostra città, con effetti certi per l’estate 2022 e ricadute benefiche persino sulla prossima, ma fungono anche di stimolo per il pubblico per vivere Vieste in prima persona”.

Ecco allora i “Take my heart everywhere”, coppia di viaggiatori fondatrice di una community dedicata a realtà turistiche, ristoranti, hotel, ma anche brand di viaggio o lifestyle, “No, non venite in Puglia”, che racconta le meraviglie della Puglia a colpi di ironia, e “Il bambino con la valigia”, capace di parlare alla gente con gli occhi della famiglia: madre, padre e figlio in giro per il mondo condividono le bellezze della natura e del territorio.

Ecco ancora “Divanoletto e Vero Ruggeri”, ovvero la coppia formata da Nicolò De Vitis e Veronica Ruggeri, due famose “Iene” del programma televisivo, autentici fenomeni dei social, tramite cui raccontano i loro viaggi e la loro quotidianità. Così come da sottolineare è la presenza di Alessia Rux, digital content creator che sui suoi canali parla di moda, beauty, lifestyle, comunicando amore per il territorio. Da questi temi al food, il passo è breve con “Fede. La regola del piatto”, sorta di diario dell’amore per il buon cibo e per il viver sano, made in Puglia, soprattutto attraverso le tipicità pugliesi. E come dimenticare “Inchiostro di Puglia”, noto progetto dedicato alla Puglia e ai pugliesi, con migliaia e migliaia di follower, e “Mi prendo e Mi porto via”, coppia di viaggiatori incalliti che ha fatto del viaggio la dimensione della loro vita?

Dulcis in fundo, “Marika Breakfast&Coffee”, blogger e instagrammer, ideatrice e owner del progetto Breakfast&Coffee e del social format “Le Colazioniste”Chiara Maci, food e wine blogger, sommelier AIS che ha fatto della cucina e delle prelibatezze del territorio, il suo stile di vita, e Fabrizia Santarelli, modella pugliese in costante ascesa, fenomeno dei social con le foto dei suoi shooting e degli spaccati di vita quotidiana, legati alla sua terra, di cui è profondamente orgogliosa.

“Vieste è una città amata ormai in tutto il mondo – conclude Rossella Falcone – e noi vogliamo irradiare quest’amore in modo ancora più forte, grazie alla capacità dei nostri ospiti di cogliere particolari magari meno immediati. Vieste non è solo mare, e questo spicca evidentemente dai contenuti degli influencer. Vieste è natura, sport alternativi, adrenalina, buona cucina, tradizioni. E molto, molto altro. Il bello è che ognuno di loro, dopo qualche giorno, ha messo Vieste nel cuore e se n’è innamorato follemente”. Un piacevole e spontaneo effetto, un sentimento immediato e praticamente incontrollabile.

ADV Fini autosalone