Agenzia Valerio

“Pezzettini” è il nuovo album di Andrea Marchesino, talentuoso chitarrista nato a Foggia e residente a Parigi e con una importante esperienza musicale nell’arcipelago Canario.

Il disco è uscito venerdì 20 gennaio per la piccola label indipendente Controra Records (fondata e distribuita dall’Associazione di Promozione Sociale MID SIDE), di cui Andrea è uno dei pupilli assoluti. Un album anarchico ed errante, registrato in grotte, case e sgabuzzini di Parigi, con una chitarra ora classica ora elettrica, per un totale di 9 brani che rivisitano con personalità brani di Ry Cooder, Victor Jara, Astor Piazzolla, Guano Padano e tanti altri.

L’illuminazione è arrivata quando ho iniziato a vivere in una piccola casetta nel ventesimo di Parigi. Questa casa infatti disponeva di una piccola grotta con un’acustica perfetta per registrare. Lì infatti ho registrato tutti i brani con la chitarra classica e da lì è nato tutto, specifica lo stesso Marchesino.

Il disco è impreziosito dallo splendido artwork realizzato da Angelica Ferrara di Ruggine. Ad accompagnare invece l’immagine dell’artista ci sono i magnifici scatti promozionali di Sara Sabatino, una delle fotografe italiane più apprezzate e richieste del momento Anticipato dal video live di “Un occhio verso Tokyo” (originale rivisitazione di un brano dei Guano Padano del 2012), “Pezzettini” uscirà in streaming, digital download e formato compact disc edizione limitata.

Un disco che cattura alla perfezione l’attitudine live di Andrea Marchesino (in foto di Sara Sabatino).Marchesino, classe 1995, chitarrista classico per studi jazzista per attitudine. Si diploma in chitarra classica a 22 anni dopo aver collezionato già una lunga serie di concerti in giro per l’Europa. Nel 2020 Andrea ha registrato il suo ultimo disco durante il primo lockdown, “Quaranta”, un mix tra jazz e world music che include più di trenta musici-sti da ogni parte del mondo. Da due anni a questa parte Andrea lavora a pieno ritmo come arrangiatore per la sua etichetta discografica “Controra Records” del gruppo “MID SIDE aps”. Al momento è in produzione sul nuovo disco di Marta dell’Anno, con cui collabora da più di cinque anni.

– Guarda il video live di “Un occhio verso Tokyo”
– Ascolta l’album su Spotify 

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone