Agenzia Valerio

Un progetto innovativo che permetterà di fare rete e di rendere il paese più accessibile anche ai turisti, una piattaforma che mette insieme i negozi, le attività artigiane e gli operatori turistici.

La cittadina garganica di Peschici adotta ufficialmente un processo di evoluzione e presenta al pubblico, agli esercenti e alle autorità il suo progetto di “Digitalizzazione Sistemica”.

Lo annuncia l’assessora al turismo di Peschici, Anna Rita Delli Muti, che presiederà una conferenza di presentazione dell’iniziativa  insieme al sindaco Luigi D’arenzo e a Moreno Tartaglini, ideatore di una piattaforma che si chiama ‘Peschici Up’ e che mette insieme i negozi, le attività artigiane, le aziende e gli operatori turistici, ma anche gli stessi cittadini e i turisti.

La Digitalizzazione Sistemica permetterà a Peschici di diventare la prima località balneare italiana di fare rete...in rete. Chiunque accederà a Peschici Up, infatti, potrà informarsi, comprare, pagare, giocare, votare, prenotare e molto altro. I dettagli del progetto saranno presentati giovedì 15 febbraio alle 18 nell’auditorium ‘Paolo Granieri’ di Peschici.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone