Agenzia Valerio

Titolare di un’azienda agricola in agro di Carpino, è stato eletto dal  Consiglio di Amministrazione dell’Ente a seguito delle elezioni consortili tenutesi il 3 ottobre scorso.

“Continuità con la precedente amministrazione ma anche rilancio e rafforzamento di tutte le attività” – ha dichiarato il Presidente Palmieri – “perché il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano possa ampliare le iniziative al servizio del territorio e dei Comuni comprensoriali, con i quali la collaborazione istituzionale resta fondamentale e prioritaria, anche ai fini di un’azione congiunta e sinergica nei confronti della Regione Puglia e del Governo centrale”.

Michele Palmieri, 59 anni, dottore agronomo, titolare di un’azienda agricola in agro di Carpino, sarà affiancato nel suo incarico dal Vice Presidente Michele Antonio Tabacco e da cinque consiglieri eletti nelle persone di Francesco Armillotta, Rocco Massimiliano Coccia, Libera Guerra, Eligio Giovan Battista Terrenzio, Berardino Totaro.

Il Consiglio di Amministrazione di nove componenti sarà completato quanto prima dai due Consiglieri da nominarsi a cura dei Comuni consorziati e della Provincia di Foggia.

ADV Fini autosalone