Agenzia Valerio

A Borgo Celano si è svolta l’Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali, “Giusto riconoscimento professionale alla grande esperienza accumulata in tema di Ingegneria Naturalistica”.

Si è svolta a Borgo Celano, nella splendida cornice naturale del vivaio forestale-orto botanico del Consorzio, l’Assemblea della sezione pugliese dell’AIPIN (Associazione italiana per l’Ingegneria Naturalistica), per il rinnovo delle cariche sociali (comitato direttivo e presidenza).

Alla fine delle operazioni di voto, il nuovo Comitato direttivo ha eletto come nuovo presidente, per acclamazione, il Dott. For. Giovanni Russo (foto), Capo Settore Forestale del Consorzio e vice-presidente uscente dell’AIPIN-Puglia.

Particolarmente soddisfatto Michele Palmieri– Presidente del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano- che ha dichiarato: “L’elezione di Giovanni Russo è il giusto riconoscimento professionale alla grande esperienza accumulata in tema di Ingegneria Naturalistica, per la quale il Consorzio è stato precursore in Puglia fin dall’inizio degli anni ’90. Non a caso il Consorzio è attualmente l’ente che ha realizzato il più gran numero di opere di Ingegneria naturalistica per la difesa del suolo, per il recupero di cave dismesse e per la prevenzione delle alluvioni. Da oggi in poi, l’impegno del Consorzio sarà ancora più efficace nell’organizzazione di cantieri didattici, seminari tecnici e siti sperimentali, per diffondere sempre più questa filosofia di intervento a basso o nullo impatto ambientale e sempre in linea – o spesso in anticipo –con le direttive internazionali sul Green New Deal, sulle Infrastrutture Verdi e sulla lotta al cambiamento climatico”.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone