Agenzia Valerio

L’impatto è avvenuto sulla superstrada che da Carpino porta a Cagnano Varano. Sono intervenuti due elisoccorso che hanno trasferito altre tre persone ferite a San Giovanni Rotondo.

“Un invito a non polemizzare su colpe di chi, di come ed il perché, su questo ci penserà la procura, pensiamo alla tragedia e a stare vicino alle famiglie delle vittime e a tutti i feriti anche dell’altra auto dell’incidente”, scrive il sindaco di Cagnano Varano, Michele Di Pumpo in merito all’incidente stradale avvenuto sul Ponte San Francesco. Nel tratto di strada, tra Cagnano e Carpino, sono in corso da mesi dei lavori.

Due autovetture, una Volkswagen Golf e una Mitsubishi, si sono scontrate frontalmente sul viadotto. Drammatico il bilancio: 3 morti ed un ferito grave che viaggiava a bordo della Mitsubishi ed è stato trasferito a Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Le vittime viaggiavano tutte a bordo della Volkswagen Golf, si tratta di una coppia di coniugi e della figlia 18enne di Castellucio dei Sauri.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, forze dell’ordine e due mezzi dell’elisoccorso.

ADV Fini autosalone