Agenzia Valerio

I lavori di manutenzione hanno riguardato diverse aree dell’edificio, «Grazie all’amministrazione da parte mia e di tutto il corpo di Polizia Locale», il commento del Comandante Bramante.

È stata inaugurata la “nuova”, rinnovata, caserma della Polizia Locale di San Giovanni Rotondo. La struttura, che in alcuni punti era in stato di degrado per infiltrazioni e cedimenti, è stato oggetto di interventi mirati per risolvere diverse criticità e garantire un ambiente sicuro e funzionale per gli agenti.

I lavori di manutenzione hanno riguardato diverse aree dell’edificio. Per citarne alcuni: esternamente, sono state risolte diverse problematiche, tra cui la completa sostituzione del pavimento antiscivolo nel piazzale a nord della caserma. È stata anche impermeabilizzata una fascia lungo il piazzale per gestire l’acqua piovana proveniente dal tetto. All’interno degli uffici e degli ambienti, sono state prese misure per allontanare l’acqua in eccesso, risolvendo i fastidiosi fenomeni di degrado. Sul tetto, tutte le tegole danneggiate sono state sostituite e alcune zone specifiche sono state impermeabilizzate, in particolare quelle sopra l’ingresso principale, il vano scala e la locale caldaia, che avevano subito danni causati dalle infiltrazioni d’acqua.Infine, per garantire una maggiore sicurezza, è stata ricostruita una parte del garage che presentava segni di cedimento.

«Un punto di arrivo di un percorso migliorativo iniziato con l’acquisto di quattro veicoli nuovi per il nostro parco auto e che oggi si completa con il termine di questi lavori – ha spiegato il Comandante della Polizia Locale Giuseppe Bramante -. Grazie all’amministrazione e a quanti hanno permesso che ciò si realizzasse da parte mia e di tutto il corpo di Polizia Locale di San Giovanni Rotondo».

Presente all’evento, insieme agli assessori Giuseppe Siena e Matteo Masciale, il sindaco Michele Crisetti che ha commentato così: «Gli uomini e le donne del corpo di Polizia Locale sono un punto di riferimento importante per la sicurezza e la tranquillità di tutti noi, per questo continueremo a investire nelle strutture e negli strumenti necessari per garantire loro di svolgere al meglio il proprio lavoro. Auguri per questo nuovo inizio a tutti loro e buon lavoro, sempre».

Kronos Bar

ADV Fini autosalone