Agenzia Valerio

Per il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, è stato un momento “Emozionante, come quando firmammo nel 2019, nel Festival Michael, il gemellaggio con Mont Saint-Michel”.

L’abbazia francese di Mont Saint-Michel – costruita su una pietra proveniente dal Santuario dell’Arcangelo Michele di Monte Sant’Angelo – tra le “Stelle d’Europa” raccontate da Alberto Angela nel suo “Meraviglie”, trasmissione andata in onda mercoledì 28 dicembre 2022 in prima serata su Rai1. E non poteva mancare il riferimento al santuario pugliese.

Albero Angela, nel raccontare di San Michele e dell’Abbazia a lui dedicata in Francia: “Questo è uno dei luoghi più celebri legati al culto di San Michele Arcangelo. Ma non tutti sanno che questa Abbazia è nata ad imitazione di un Santuario italiano”.

“Si trova sul Gargano il più antico Santuario dedicato a San Michele. Sorto intorno alla Grotta nella quale l’Arcangelo sarebbe apparso nel 490 era il principale centro dedicato al suo culto in tutto l’Occidente ed una delle principali mete di pellegrinaggio della cristianità. Quando, due secoli dopo, l’Arcangelo apparve in sogno al vescovo di Avranches, nel nord della Francia, la tradizione vuole che gli abbia ordinato di erigere in suo onore una chiesa sulla roccia. E fu proprio ad imitazione della Grotta di Monte Sant’Angelo che l’uomo costruì la prima chiesa sull’isolotto di Mont Saint-Michel. Le strade dell’Europa si intersecano e si incontrano”.

Per il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, è stato un momento “Emozionante, come quando firmammo nel 2019, nel Festival Michael, il gemellaggio con Mont Saint-Michel”.

La Città dei due Siti UNESCO e candidata a Capitale italiana della cultura per il 2025, infatti, nel 2018 firmò il patto di amicizia con i comuni della Sacra di San Michele in Piemonte e nel 2019 il gemellaggio internazionale con i comuni di Mont Saint-Michel e Avranches per ricostruire la Via Micaelica e poter richiedere il riconoscimento al Consiglio d’Europa come itinerario culturale.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone