Agenzia Valerio

Il Consiglio di Amministrazione del GAL, ha preso atto delle dimissioni ed ha affidato la rappresentanza pro tempore della Società, come da Statuto e da regolamento interno, al Vice-Presidente Michele Di Pumpo, Sindaco di Cagnano Varano.

Il GAL Gargano Agenzia di Sviluppo rende noto che il Presidente del Consiglio di Amministrazione, dott. Biagio Di Iasio, ha rassegnato a decorrere dalla data odierna (da ieri, ndr), le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere di Amministrazione della Società e, conseguentemente, anche dall’incarico di Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Il Consiglio di Amministrazione del GAL ha preso atto delle dimissioni ed ha affidato la rappresentanza pro tempore della Società, come da Statuto e da regolamento interno, al Vice-Presidente Michele Di Pumpo, Sindaco di Cagnano Varano, componente del consiglio di amministrazione in rappresentanza delle Amministrazioni Comunali dell’Area GAL.

“Il GAL Gargano ringrazia il dott. Di Iasio per il contributo reso nella conduzione e svolgimento delle attività consiliari e, in modo particolare, per la professionalità, l’imparzialità e la costanza con le quali ha rappresentato il Gruppo di Azionale Locale Gargano contribuendo al raggiungimento dei risultati connessi all’attuazione della relativa Strategia di Sviluppo Locale. L’assemblea dei soci procederà nei prossimi mesi a nominare, sulla base dell’indicazione della categoria CNEL di cui era espressione il dott. Di Iasio, un nuovo consigliere di amministrazione. Successivamente il Consiglio di Amministrazione procederà all’elezione del nuovo Presidente”. Si legge in una nota diffusa dal GAL.

ADV Fini autosalone

ADV Fini autosalone