Agenzia Valerio

Successo per la 4ª edizione della Camminata in Rosa, l’evento ha chiuso la rassegna “Marzo è Donna” organizzato dall’amministrazione comunale di Carpino e promosso dall’assessora alle pari opportunità Caterina Foresta.

Oltre 500 le presenze registrate. I partecipanti, giunti anche da Cagnano Varano, Ischitella, Vico del Gargano e Rodi Garganico, hanno indossato la t-shirt rosa per rimarcare l’importanza della figura femminile all’interno della società, l’esigenza di raggiungere la parità di genere e la necessità di eliminare ogni forma di violenza.

Significativa in tal senso la presenza di diverse associazioni che operano sul Gargano a favore delle donne, che hanno ricevuto il ricavato della manifestazione devoluto interamente dall’amministrazione comunale.

«Quella di oggi é stata senza dubbio una giornata che non dimenticherò facilmente – ha commentato la Vice Sindaca Caterina Foresta–. Sono felice perché abbiamo registrato una bella partecipazione di donne, uomini e bambini giunti da ogni parte. Persone che hanno condiviso, con noi, l’idea di dare maggiori attenzioni al mondo “femminile”. L’obiettivo è quello di raggiungere la parità di genere e di annullare definitivamente ogni forma di violenza nei confronti delle donne. In quel caso avremo vinto tutti».

«Siamo abbastanza soddisfatti – aggiunge il Sindaco di Carpino Rocco di Brina – per questa bellissima manifestazione. Ad oggi siamo l’unico comune ad organizzare questo tipo di camminata, non competitiva, per e con le Donne. Un ringraziamento particolare ai miei collaboratori, ai cittadini e a quanti hanno partecipato e hanno dimostrato interesse per questa iniziativa. Quando si affrontano queste tematiche, Carpino non è secondo a nessuno. E quella di oggi è stata la dimostrazione. Ci si vede il prossimo anno sempre più carichi e numerosi al fianco delle nostre Donne».

Kronos Bar

ADV Fini autosalone