Agenzia Valerio

Il circolo, nel mese di giugno 2022, è stato teatro di una violenta rissa che ha coinvolto complessivamente sei persone.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo, nella giornata del 22 ottobre, hanno proceduto alla chiusura temporanea di un circolo ubicato nel centro cittadino della città di San Pio, a seguito di una ordinanza emessa dal questore di Foggia, che ne dispone appunto la sospensione immediata, sulla base delle plurime attività di controllo poste in essere dai militari dell’Arma.

I carabinieri, quotidianamente impegnati nella capillare attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, segnalavano in particolare all’Autorità̀ Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e chiedevano l’immediata chiusura di un circolo ricreativo a seguito di diversi controlli effettuati e dai quali si evinceva la costante presenza di molti avventori, per lo più stranieri, alcuni dei quali gravati da precedenti di polizia e penali, dediti al consumo ed abuso di alcolici.

Il circolo in questione, nello specifico, nel mese di giugno 2022, è stato teatro di una violenta rissa che ha coinvolto complessivamente sei persone. Grazie alle immagini di videosorveglianza presenti nel locale, opportunamente acquisite dai carabinieri, si è accertato che quattro soggetti, due dei quali gravati da precedenti di polizia, percuotevano, con delle bottiglie, bicchieri ed una sedia presenti nel locale, uno degli avventori, nonostante i tentativi dello stesso e di una donna di fermare l’escalation di violenza in quel momento in essere.

L’aggredito, a seguito delle ferite riportate, veniva curato presso il locale Pronto Soccorso, ottenendo una prognosi di otto giorni, mentre i quattro aggressori venivano denunciati in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria per il reato di rissa aggravata e lesioni personali aggravate. Inoltre, tre dei quattro autori di tale violenta rissa non risultavano neanche iscritti nel registro dei soci dell’associazione.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone