Agenzia Valerio

Entrambe le serate saranno devolute in beneficienza all’Associazione “I bambini di Antonio Gallo”.

1° Festival della Cittadinanza attiva, Legalità, Inclusione e Donazione, un mix  di eventi e di relazioni tra Comuni del Gargano, Enti Pubblici, Religiosi, Associazioni e Privati che chiude il grande progetto C.R.E.S.C.I.T.A. Puglia Capitale Sociale, con l’obiettivo finale della creazione della comunità educante, torna venerdì 12 luglio  dopo il grande successo dello scorso  maggio all’Auditorium di Vico del Gargano Il giardino, scritto e diretto dall’attrice vichese Giovanna Lombardi, che trasforma per una sera il paese nel Il Giardino, luogo sacro, dove socialità e comunicazione profonda, nella ricchezza delle diversità, trovano un punto di umana fusione. Venerdì 12 luglio, alle 21,00, andrà in scena  all’ex Convento dei Francescani.

Nel Il Giardino il motivo dominante dell’autrice è la ricerca “dell’altro”, anzi degli altri; scampati ad un destino fragile, emarginato, rappresentanti di un mondo dove sempre più spesso vince la miseria, la guerra, la paura, la fuga. La regia di Giovanna Lombardi ha lavorato su pochi barlumi della ragione, sentiti drammaticamente da questo pezzo di umanità in cerca di speranza e il desiderio di essere accolti. La finalità della pièce è raccontata dalla maestosità dell’ambiente, Il Giardino: dove gli altri costruiscono muri e il filo spinato segna confini, il teatro apre orizzonti di solidarietà, nuova vita. Il Giardino, luogo di pace, di amicizia, , d’amore, non esiste l’altro, solo umanità.

Dove altri comprano armi e strumenti di morte, il teatro canta “mettete dei fiori nei vostri cannoni” e si alzano le voci; da Bertold Brecht ad Angelo Poliziano,da Giacomo Leopardi a Tagore, da Gibran a Spoon River, da Quasimodo a Goethe. “Un messaggio floreale, un bouquet di emozioni e colori. Da fiore cimiteriale a ornamento di festa come dono di matrimonio. Siamo tutti fiori dello stesso giardino, siamo tutti rami dello stesso albero, ogni cosa vivente ha la sua identità, il suo ruolo e il suo scopo, il ciliegio come il ciliegio, il susino come il susino, il pesco come il pesco, il pruno selvatico come il pruno selvatico.

Kronos Bar

ADV Fini autosalone