Mercoledì, 23 Dicembre 2020 15:45

Vieste, taglio pini: l’on. Faro scrive al Ministro Costa, il "No" del M5S

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)
Rosa Barone(M5s) e Marialuisa Faro (M5s) Rosa Barone(M5s) e Marialuisa Faro (M5s)

Interviene anche la consigliera regionale Rosa Barone, “A Vieste stiamo assistendo ad una levata di scudi contro la decisione dell'amministrazione comunale di tagliare una intera pineta, un polmone verde, nel cuore della città”.

 

"Un sostegno concreto ai cittadini viestani, che in questi giorni stanno manifestando pacificamente contro l'abbattimento della pineta di Piazzale Paolo VI, arriva dall'On. Marialuisa Faro, la quale con una nota del 18.12.2020, inviata al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, al Presidente dell'Ente Parco Nazionale del Gargano, alla Soprintendenza dei Beni Culturali e al sindaco del Comune di Vieste, ha manifestato tutto il proprio disappunto sulla decisione dell'amministrazione comunale viestana di procedere all'abbattimento dei 53 alberi di Pino". Lo rende noto una nota congiunta a firma dell'on. Marialuisa Faro, della consigliera regionale Rosa Barone e della portavoce in consiglio comunale a Vieste Mariateresa Bevilacqua. 

 

"La crescita di ogni singolo albero – afferma l'On. Faro – deriva dal radicamento delle proprie radici" e "il sollevamento della pavimentazione è un fatto prevedibile che richiede adeguati interventi manutentivi capaci di salvaguardare le piante. La nostra Regione ha acquisito negli ultimi anni una spiccata inclinazione turistica proprio perché abbiamo realizzato che il nostro patrimonio culturale e ambientale costituisce il nostro tratto distintivo. Dispiace molto apprendere che l'impegno profuso per la tutela dell'ambiente e degli ecosistemi da parte della politica, in particolare del M5s, e dei cittadini non sia a tutt'oggi permeata nelle progettualità di tutte le amministrazioni comunali. Pertanto, se da un lato si condivide la necessità di effettuare la manutenzione dell'area evidentemente trascurata nel corso degli anni, dall'altro lato si contesta la scelta amministrativa di privare la comunità viestana di un patrimonio arboreo unico nel centro cittadino". Conclude, quindi, l'On. Faro rappresentando la necessità di porre un limite alle decisioni amministrative in danno dell'ambiente, chiedendo ai destinatari della nota un fattivo intervento volto a tutelare il patrimonio arboreo comunale.

 

Di medesimo avviso è la Consigliera regionale Rosa Barone, la quale, investita già in primavera della vicenda dalla Consigliera viestana Mariateresa Bevilacqua, ha seguito unitamente a quest'ultima e all'On. Faro, l'intera vicenda. "A Vieste stiamo assistendo ad una levata di scudi contro la decisione dell'amministrazione comunale di tagliare una intera pineta, un polmone verde, nel cuore della città. Bisogna imparare ad ascoltare i cittadini, ma anche, come amministratori, ad essere promotori della salvaguardia del nostro bellissimo territorio e del relativo patrimonio ambientale. Per questo, invito l'amministrazione viestana a rivedere il progetto esecutivo, escludendo l'abbattimento della pineta".

 

 

pubblicitàfeste

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”