“Cagatona comunista”, è questo l’insulto del consigliere leghista Sassano all’esponente del Pd, lui nega e si appella alle prove audio, ma la registrazione del consiglio comunale non è ancora disponinibile on line, sull'accaduto interviene anche la deputata Marialuisa Faro che chiede provvedimenti.
Luci e una piattaforma digitale dove i commercianti potranno mettere in mostra i propri prodotti e le proprie offerte natalizie. “Finalmente da oggi sarà possibile respirare anche a Vieste la magica atmosfera natalizia, la festa preferita dai nostri bambini, ma anche cara a molti adulti”.
L’annuncio in un post del sindaco Di Pumpo, “sono sicuro che alberi, decorazioni e luci natalizie sapranno portare un po’ di speranza e serenità a tutti e soprattutto a coloro che hanno sofferto e soffrono per l’emergenza sanitaria”.
“Imbarazzante silenzio dell’Amministrazione comunale e dell’assessore all’Ambiente”, in merito alla possibilità di costruire un impianto di trasformazione dei rifiuti in zona Amendola, dopo la risposta della società che ha proposto il progetto, arriva la risposta della consigliera comunale del M5s Nunzia Palladino.
Dopo l'appello dell'europarlamentare Massimo Casanova anche la Lega di San Giovanni Rotondo chiede che le istituzioni si attivino al più presto per prevedere ed erogare misure di ristoro a supporto dell’Ospedale garganico.
La replica della società alle preoccupazioni del M5s, “Impianti come quelli che chiediamo di costruire costituiscono una occasione energetica, ambientale ed economica che ha vantaggi per tutta la comunità interessata”.
“Si rischia beffa di Stato” – dichiara l’europarlamentare che chiede misure per l’ospedale di San Giovanni Rotondo e per le strutture ospedaliere non pubbliche.
L’associazione animalista attacca tutti, e chiede “che il sindaco si attivi per eseguire qualche intervento strutturale per dare dignità alla sua cittadina e al denaro pubblico e che ENPA, ente che si occupa delle adozioni, dedichi più tempo alle adozioni e meno ai social”.
I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta pugliesi potranno prendere in carico il paziente con sintomi covid, prenotare il tampone molecolare, eseguire tamponi rapidi per i contatti stretti asintomatici e disporre l'isolamento fiduciario ad esito positivo del tampone, stabilendo la data di inizio e fine della…
"La nuova Giunta tiene conto in maniera equilibrata delle varie componenti della maggioranza in Consiglio regionale, puntando a valorizzare competenza ed esperienza in relazione alle deleghe assegnate”,spiega il presidente.
Pagina 3 di 132

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”