Martedì, 13 Luglio 2021 15:09

Decima edizione per il "Raduno dei Suonatori di Tarantella", a Monte e in Foresta Umbra

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dieci eventi tra concerti, workshop e visite alla scoperta dei Patrimoni UNESCO nel weekend del 31 luglio 1 agosto, il programma completo.

 

Si terrà nell’ultimo weekend di luglio l’attesissima decima edizione de il Raduno dei Suonatori di Tarantella. Una due giorni di eventi nella Città dei due Siti Unesco. Tanti ospiti e laboratori, musica e danze che si riprendono i propri spazi dopo mesi di silenzio ed isolamento.

 

Due le visite guidate ai siti UNESCO. Sabato 31 una passeggiata alla scoperta delle secolari Faggete Vetuste della Foresta Umbra e domenica 1 agosto la storia, l’arte e la spiritualità del Santuario di San Michele Arcangelo, meta di pellegrinaggi di fedeli e laici da oltre quindici secoli.

 

Workshop per danzatori e suonatori. Il primo (31 luglio e 1 agosto) con Veronica Calati, danzatrice di formazione classica conquistata da giovanissima dalla danza popolare della sua terra, la Puglia, a tal punto da farla diventare la sua principale forma di espressione artistica. Attraverso la sua arte esprime positività ed energia, con talento, determinazione e passione ha raggiunto grandi traguardi in Italia e all’estero. Il secondo workshop è affidato ad una delle eccellenze del tamburello nel Sud Italia, Antonello Iannotta, grande amico della manifestazione. Iannotta è tamburellista del gruppo musicale molisano Patrios, ha collaborato con i Tarantula Garganica, Vinicio Capossela e Daniele Sepe, nel workshop svelerà i segreti di uno degli strumenti fondamentali della musica popolare. Altri workshop di danza avranno luogo nel pomeriggio del 1 agosto con i gruppi partecipanti al Raduno.

 

 

I Bottari di Macerata Campana chiuderanno in concerto la prima giornata della manifestazione con il concerto sulla scalinata di Torre dei Giganti. Botti, tini e falci, utilizzati accanto ai più classici strumenti musicali sono la particolarità che accompagna il gruppo nella realizzazione dei brani, uno spettacolo unico ed assolutamente da non perdere.

 

Domenica 1 agosto è il giorno del Raduno dei Suonatori di Tarantella, il cuore dell’intera manifestazione, quando suonatori, danzatori e cantori si danno appuntamento per la “Suonata di Saluto” con uno spettacolo estemporaneo che esprime la tradizione e la passione della musica popolare di tutto il Gargano.

 

In chiusura il grande concerto finale con tanti ospiti. Ci saranno i Cantori di San Giovanni Rotondo ed i Cantori di Monte Sant’Angelo, i gruppi più autentici del territorio, i guardiani della tradizione, punto di riferimento per i più giovani e per gli appassionati che si avvicinano alla musica popolare. Ospite anche Giancarlo Paglialunga trio, tamburellista sanguigno e voce dal timbro arcaico, tra gli interpreti più importanti della musica popolare salentina. A chiudere i Tarantula Garganica, che presenteranno il loro ultimo lavoro “Come Staje”.

 

IL PROGRAMMA

SABATO 31 LUGLIO

MATTINA, FORESTA UMBRA

ore 10:00 visita guidata tra le faggete della Foresta Umbra

ore 12:00 stage di danza a cura di VERONICA CALATI

SERA, MONTE SANT’ANGELO, SCALINATA VIA TORRE DEI GIGANTI

ore 22:00 I BOTTARI DI MACERATA CAMPANIA in concerto

DOMENICA 1 AGOSTO

MATTINA, MONTE SANT’ANGELO

ore 11:00 visita guidata presso la Basilica di San Michele Arcangelo ed il centro storico di Monte Sant’Angelo.

POMERIGGIO, MONTE SANT’ANGELO, CHIOSTRO DELLE CLARISSE

ore 16:30 stage di tamburello a cura di ANTONELLO IANNOTTA

ore 18:00 workshop di danza a cura di VERONICA CALATI

ore 19:30 SUONATA DI SALUTO e workshop di danza a cura dei gruppi partecipanti

SERA, MONTE SANT’ANGELO, CHIOSTRO DELLE CLARISSE

ORE 22:00 IN CONCERTO

CANTORI DI SAN GIOVANNI ROTONDO

GIANCARLO PAGLIALUNGA trio

TARANTULA GARGANICA (presentazione nuovo album “Come staje”)

CANTORI DI MONTE SANT’ANGELO

 

Tutti gli eventi sono ad accesso limitato e previa prenotazionecausa normativa COVID-19. Prenotazioni via whatsapp allo 3402280861. Previsto il contributo di 15 euro per workshop + visita guidata e di 5 euro per i concerti, con buono spendibile presso lo shop del Raduno.

 

pubblicità3

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”