Martedì, 25 Luglio 2017 14:38

“Chi nasce e chi more”, il quinto album dei Tarantula Garganica

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

“Chi nasce e chi more. U timpe è fatte pe l’ammore” è il nuovo album della folk band pugliese uscito il 14 luglio e prodotto da Studio1. Nel quinto album sono presenti 9 brani e la voce del più grande interprete della musica popolare del Gargano, Antonio Piccininno. E parte il tour “#Chinasceechimore tour 2017”.

 

“Un album importante che arriva dopo un lungo periodo di studio e ricerca sui suoni e sulle melodie, di antichi e nuovi sonetti d’amore. Un percorso che vede da un lato la rivisitazione di brani della tradizione popolare, dall’altro un lavoro di scrittura, composizione e arrangiamenti del tutto nuovi. Filo conduttore l’amore, le serenate, i sonetti” - dichiara Peppe Totaro, produttore dell’album e leader del gruppo, che prosegue - “Il tempo è fatto per l’amore è il sottotitolo di un album che racconta il sentimento per antonomasia e invita proprio a dedicare tempo ad amarci, ad amare, all’amore in tutte le sue forme. Un album prezioso per noi poiché contiene il ricordo dell’ultimo grande cantore di Carpino, il Maestro Antonio Piccininno, voce narrante del brano ‘Pe te è perse u sonne’”. Totaro conclude: “Abbiamo voluto ricreare un vero viaggio di scoperta all’interno dei suoni e dei canti delle tarantelle del Gargano ma anche dei Monti Dauni. Un racconto inedito, dunque, di questi meravigliosi territori da ascoltare, ballare, cantare”. 

 

LINK ITUNES - https://itunes.apple.com/it/album/chi-nasce-e-chi-more-u-timpe-%C3%A8-fatte-pe-lammore-feat/id1253215621?l=en

QUINTO ALBUM - Dopo “Sope a na muntagne” (2004), “Quelle strette vie del Sud” (2005), “Chi non capisce l’amore abbastanza” (2006) e “Nda nu litte d’amore” (2012) il quinto album arriva anche dopo diverse tournèe internazionali che hanno portato il gruppo pugliese nelle principali capitali europee, da Parigi a Bruxelles, da Berlino a Londra passando per Cambridge, Barcellona e Vancuover. 

I BRANI – “U timpe è fatte pe l’ammore”, “Cèntemilia” (tradizionale di San Giovanni Rotondo), “Pe te è pérse u sonne” con la voce di Antonio Piccininno, “Tarantella di Sannicandro”, “Garofano d’ammore”, “Chi ruba donne”, “Rodianella” (tradizionale di Carpino), “Facime la pace” (tradizionale di Pietramontecorvino), “Montanara” (tradizionale di Carpino).

LA COPERTINA – “Il guerriero e la guerriera”. L’artista Maddalena Gatta in quest’opera unica trae ispirazione da figure e simboli delle stele dell’antica civiltà Dauna, reinterpretando il tema dell’amore universale tra l’uomo e la donna. Il guerriero e la guerriera creano il loro legame indissolubile, si contemplano e ammirano in un luogo senza tempo, specchi l’uno dell’altra nella naturale evoluzione dell’essere. 

“CHI NASCE E CHI MORE TOUR” - Domenica 15 luglio è partito da Foggia il “#Chinasceechimore tour 2017” per proseguire sabato 22 luglio a Troia nel primo appuntamento del Carpino Folk Festival special edition sui Monti Dauni. Il 29 luglio tappa a Sissa (PR) al Guinnes Party, il 6 agosto presso l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano per la settima edizione del Raduno dei Suonatori di Tarantella. Il 9 agosto a Caprileone (ME), l’11 agosto a Montemarano (AV) per il “Tarantella For Africa”, il 12 agosto a Volturino (FG), il 13 agosto a Cagnano Varano – “Sagra del Pesce”, il 14 agosto ad Avigliano Umbro (TR).  

I TARANTULA GARGANICA - Nell’album - prodotto da Studio1, agenzia che cura il management anche della Coquette band, dei Cantori di Monte Sant’Angelo e di Budino&Zerodue – i suoni e le voci di Peppe Totaro (voce /chitarra francese / chitarra acustica / chitarra battente / mandola / bouzouki / zampogna / percussioni), Marta Dell’Anno (voce / violino / viola), Luigi Guerra (chitarra battente / oud / bouzouki / mandola), Andrea Stuppiello (tammorra / percussioni), e la partecipazione di Roberto Menonna, Francesca De Miglio, Pierre Pouëssel e il Maestro Antonio Piccininno. Carmela Taronna la danzatrice. Le foto sono di Angelo Totaro.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”