Mercoledì, 01 Aprile 2020 09:01

“Eccomi Puglia. Uniti contro il covid19”, la Regione e la Protezione civile rilanciano la campagna di donazioni

Scritto da  redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Quasi 2 milioni di euro già raccolti, la Regione Puglia e la Protezione civile regionale rilanciano sui social la campagna di donazioni spontanee nata a sostegno degli sforzi che tutto il sistema sanitario e di protezione civile sta facendo per l'emergenza coronavirus.

La campagna di donazioni, partita dal basso in Puglia come nel resto d'Italia, è stata poi sposata dalla Regione sin dall'11 marzo scorso quando è stato individuato un conto corrente unico e ufficiale.

E su questo conto (dato aggiornato al 31 marzo) sono state effettuate migliaia di donazioni per un totale complessivo raccolto di 1.962.455 euro. Il dato è in continuo aggiornamento.

 

Le donazioni effettuate sino ad ora vanno da un minimo di 1,50 euro fino ad un massimo di 400mila euro. Aziende e imprese private, pugliesi che si sono affermati nel mondo nei diversi settori, fondazioni onlus, personaggi pubblici e soprattutto tantissimi cittadini, anche inizialmente coinvolti da piattaforme di crowdfunding: è grande la platea di chi si è già attivato e molti sono pronti ad attivarsi ancora, segno del carattere solidale e della generosità del popolo pugliese.

Da oggi chiunque vorrà sostenere la campagna di donazioni potrà utilizzare la grafica coordinata, con il claim "Eccomi Puglia" e l'hashtag #eccomipuglia disponibile a questo link http://rpu.gl/campagna-eccomipuglia

 

Molte sono state anche le donazioni di attrezzature utili che sono arrivate alle diverse aziende ospedaliere o Asl, segno del grande cuore dei pugliesi e dei tanti amici della Puglia nel mondo. Ricordiamo a tal proposito la spedizione da parte del governatore Ma del Guangdong di 200mila mascherine chirurgiche, così come dal distretto cinese di Futian, di altre 200mila mascherine chirurgiche. Molti imprenditori, ad esempio, hanno acquistato o si sono resi disponibili ad acquistare apparecchi di ventilazione non invasivi o altro materiale.

 

"Vorrei ringraziare uno per uno tutti coloro che attraverso il gesto spontaneo della donazione stanno dando ulteriore forza al sistema Puglia che si batte contro il coronavirus – ha detto il Presidente Emiliano – ci tengo a dire che tutto questo non parte da una richiesta della Regione, ma dalla spontanea iniziativa di migliaia di persone che si sono autonomamente attivate. Noi abbiamo solo connesso questa bellissima spinta alla rete della protezione civile regionale, per dare sicurezza e trasparenza alle operazioni e destinare questi fondi al piano di emergenza coronavirus".

 

È possibile effettuare una donazione attraverso versamento su conto corrente, con queste coordinate bancarie:

IBAN:  IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029

SWIFT / BIC CODE: BCITITMM

Intestato a REGIONE PUGLIA

Causale DONAZIONI CORONAVIRUS REGIONE PUGLIA

Ed è possibile donare utilizzando PAYPAL, con carta di credito, attraverso questo link:

https://protezionecivile.puglia.it/donazioni/

 

bannercoronavirus

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”