Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano: “Ricordo per chi ha perso la vita, di gratitudine per chi l’ha persa aiutando gli altri”.
“La mafia e la criminalità organizzata si combattono con una comunità organizzata” - dichiara il sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, coordinatore per la Puglia di Avviso Pubblico, l’associazione nazionale degli Enti locali antimafia.
Dopo le numerose segnalazioni di disagio pervenute dagli operatori sanitari del Policlinico di Foggia sono state attivate, in via sperimentale, due coppie di corse aggiuntive, lo annuncia il presidente della Provincia di Foggia.
Sono arrivati nella sede della Protezione civile della Regione Puglia 4 respiratori di ultima generazione per la lotta contro il Covid, donati dagli Stati Uniti d’America attraverso la Missione Diplomatica USA in Italia e l’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID).
Il calendario del piano regionale, la Puglia sta procedendo alla somministrazione dei vaccini con la velocità massima consentita dall'attuale disponibilità delle dosi.
Domenica prossima,14 marzo, verrà organizzato un massiccio servizio di controllo, disposto dal Questore di Foggia, che prevede la limitazione dell’accesso ai soli autorizzati.
Somministrate 6.418 dosi con una copertura media del 93% per la prima dose e dell’86% per la seconda dose (tutt’ora in corso), in poco più di 60 giorni vaccinati circa 3.200 operatori tra medici, professioni sanitarie, altri dirigenti sanitari, ricercatori, personale tecnico, di supporto, amministrativo e religioso.
In tutta Italia sono 1.803.693 le persone vaccinate, a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino, procede bene in Puglia la campagna di vaccinazione, tutti i dati.
12.262 i tamponi effettuati in tutta la regione, Foggia la provincia con minori casi di contagi , i pazienti ricoverati sono 1.562 mentre ieri erano 1.532 (+30).
Condanna e solidarietà,"Attendiamo che si faccia al più presto piena luce su quanto accaduto individuando i responsabili dei gravissimi episodi".
Pagina 9 di 197

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”