Contro il rischio di erosione del suolo e a tutela della biodiversità, grazie al marchio Misura, ieri è stata piantumata la prima delle 3000 piante che saranno messe a dimora.
Circa mille magliette sono state acquistate in pochi mesi, l’assegno di cinque mila euro è stato consegnato a Michele Giuliani,l'iniziativa di quattro amici e operatori nell'ospedale. 
Scuole chiuse a Mattinata e Monte Sant’Angelo attesa per la decisone del sindaco di San Giovanni Rotondo, la tendenza è quella di chiudere le scuole fino al 6 gennaio, in controtendenza Rignano Garganico: “Difficoltà, di tipo tecnologico, di molti studenti e genitori riscontrato nella modalità didattica a distanza”.
“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito la continuità temporale tra le attività del vecchio Garanzia Giovani e il nuovo programma”, fa sapere l’assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro Sebastiano Leo.
Donati indumenti e biancheria intima che saranno distribuiti nel penitenziario di Via delle Casermette dal cappellano, frate Eduardo Giglia. Nelle prossime settimane, prevista l’implementazione del Fondo di solidarietà.
Guiderà il Comando della Polizia locale di Vieste, dal prossimo 1° gennaio 2021, i complimenti del sindaco, Giuseppe Nobiletti, "Persona preparata, adatta a ricoprire il ruolo in una Vieste che vuole continuare a garantire la sicurezza dei cittadini".
Il caso riguardava solo due classi, ma la petizione è stata firmata già da 470 persone, si va verso un’interrogazione in Consiglio regionale rivolta agli assessori Leo e Lopalco I genitori: “Vogliamo solo sia fatta chiarezza e che quanto accaduto non si ripeta”.
Preoccupano i dati del contagio in città, sono iniziate le operazioni per il posizionamento del container e l’organizzazione degli spazi per la somministrazione dei tamponi per la diagnosi Sars-cov 2.
Per la Puglia saranno individuati centri di distribuzione che assicurino la catena del freddo che dovranno essere pronti per la seconda settimana di gennaio in modo da coprire la parte di popolazione che sarà decisa secondo un protocollo nazionale che sarà individuato in Parlamento.
I requisiti di ammissione al contributo sono consultabili sull’albo pretorio del Comune di San Marco in Lamis,la richiesta può essere inviata per posta elettronica o consegnata nella cassetta postale predisposta presso il Municipio.
Pagina 8 di 184

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”