Martedì, 09 Luglio 2019 09:05

“Di lago in mare”, nuovo ciclo di eventi organizzato dal Gal Gargano

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina dell'evento La locandina dell'evento

Nuovo ciclo di eventi organizzato dal Gal Gargano Agenzia di sviluppo, che si occupa di attuare la strategia di sviluppo locale e di valorizzare il patrimonio territoriale, culturale e storico dell’area garganica, il progetto mira a promuovere l’Economia blu.

Il progetto mira a promuovere l’Economia blu e i suoi pilastri: pesca/acquacoltura, turismo, diportismo, buono stato ambientale del mare e delle lagune attraverso l’organizzazione di momenti di vitalità sociale e culturale. “Di lago in mare” tra dibattiti, show cooking e open doors, permetterà di scoprire e riscoprire le località costiere del Gargano grazie a momenti informativi e percorsi del gusto dedicati alla promozione dei prodotti ittici locali, da vivere con i protagonisti.

 

Durante gli open day sono previsti convegni, visite guidate, show cooking e degustazioni con esperti del settore gastronomico che accompagneranno i partecipanti alla scoperta dei prodotti ittici e delle ricette tipiche del territorio.

Otto le date in programma e sette i luoghi coinvolti. Si parte con due giornate, venerdì 12 e sabato 13 luglio, dall’incantevole arcipelago delle Isole Tremiti, riserva naturale marina, considerato un autentico paradiso per i suoi fondali marini, le grotte e il paesaggio incontaminato.

Poi il 27 luglio Cagnano Varano, rinomato centro ittico e naturalistico sulle sponde del Lago di Varano, e il 28 luglio Ischitella (Foce Varano), il cui territorio ospita la bellissima riserva naturale statale di Isola Varano. Il 31 agosto Rodi Garganico, borgo di antiche tradizioni marinare che sorge su un’alta e salmastra rupe incastonata in una lussureggiante vegetazione di oliveti e agrumeti, affacciata sul porto turistico. Il 1 settembre Vieste, la perla del Gargano che incanta con le spiagge rosa argento, le acque limpide e cristalline, lunghe strisce di sabbia, le alte falesie e le 26 grotte marine. Il 7 settembre Peschici, che domina la costa nord del Gargano, ricca di splendide grotte dai molteplici colori in uno scenario unico, tra storia, natura e buona tavola. Il progetto si concluderà con la tappa finale prevista nel mese di ottobre a Lesina, borgo marino adagiato sul Lago e famoso per la produzione di anguille e capitoni.

 

“Con gli Open Day il GAL torna nuovamente a contatto diretto con le popolazioni del territorio adempiendo al duplice compito di promozione del nostro Piano di Azione Locale con i bandi e le opportunità per comuni e imprese attraverso la presenza costante dello staff tecnico e di animazione e, di valorizzazione delle tradizioni e delle economie del territorio, in questo caso relative al mondo della pesca e dell’acquacoltura. Se l’obiettivo primario è quello di rendere maggiormente consapevoli gli operatori del mondo della pesca delle numerose opportunità offerte dall’Unione Europea, un obiettivo non marginale è quello di continuare a promuovere l’immagine del GAL quale Ente sovracomunale che, anche nell’ottica della riforma PAC post 2020, rappresenta una delle chiavi di volta per lo sviluppo socio-economico del Gargano” afferma il presidente del GAL  Gargano, Biagio Di Iasio.

 

Il progetto vanta il patrocinio dei comuni di Isole Tremiti, Cagnano Varano, Ischitella, Rodi Garganico, Vieste, Peschici, Lesina; di AMP Isole Tremiti – Riserva Naturale Marina, del Parco Nazionale del Gargano e di Puglia Promozione.

 

“Di lago in mare” è un’attività realizzata nell’ambito dell’Intervento 2.3 della Strategia di Sviluppo Locale del del GAL Gargano  Agenzia di Sviluppo –  PO FEAMP 2014/2020 – Misura 4.63.

 

PUBBLICITA'

pubblicitàESPOSITORE IN LEGNO LOOP

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”