Giovedì, 02 Maggio 2019 11:32

Cagnano Varano: conto alla rovescia per la Festa di San Michele e San Cataldo

Scritto da  Redazione
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ricco il palinsesto che prevede anche eventi socioculturali collaterali, partito ufficialmente il conto alla rovescia per la tre giorni di Festa Patronale che animerà il paese gargnico. La festa come ogni anno si aprirà con il pellegrinaggio alla Grotta di San Michele.


Con l'inizio della Novena ai Santi Michele e Cataldo, è partito ufficialmente il conto alla rovescia per la tre giorni di Festa Patronale che animerà il paese gargnico. La festa come ogni anno si aprirà con il pellegrinaggio alla Grotta di San Michele, a pochi chilometri dal centro garganico, l'8 maggio, e si concluderà con il concerto di Luca Carboni in piazza Giannone il 10.

Anche quest’anno, il Comitato Feste, composto da alcune associazioni locali, dalle due parrocchie e dall’Amministrazione Comunale, ha deciso di finanziare i festeggiamenti attraverso una lotteria regolarmente autorizzata dal Monopolio di Stato.Oltre ai tradizionali tre giorni a cura del Comitato Feste e delle comunità parrocchiali, il calendario quest'anno si arricchisce di eventi collaterali a cura delle associazioni socioculturali cagnanesi.



Si parte sabato 4 maggio alle 18.30 con la presentazione del libro "La base idrovolanti di San Nicola di Varano" a cura del Gruppo di donatori di sangue Fratres di Cagnano presso l’ex convento francescano. Domenica 5 maggio a partire dalle 16 l'associazione Montagna del Sole propone "La benedizione degli animali", domestici e non, nei pressi della Grotta di San Michele. Martedì 7 invece una serata all’insegna della solidarietà a favore dell’Associazione AGAPE con il concerto dei The Gordons, cover band ufficiale dei Nomadi in piazza Nicola D’Apolito. Mercoledì 8 la Festa entra nel vivo in mattinata con il giro per le vie del paese della 'Banda Musicale Città di Cagnano Varano”, alle ore 9,00 e ore 10,30 le Celebrazioni Eucaristiche alla Grotta di San Michele Arcangelo. Alle 18 dopo il raduno presso la Croce con le Autorità Civili e Militari, il Pellegrinaggio verso la Grotta di San Michele Arcangelo,seguito dalla Concelebrazione Eucaristica e da artistici fuochi pirotecnici. Alle 21,30 in Piazza Giannone il concerto della Opera 's Band seguito dal dj set di Ilario lacobelli B2B Berry con le Radioline.

Giovedì 9 maggio alle ore 16 appuntamento con i "Giochi Cagnanesi", a cura dell'ASD Atletico Cagnano: corsa nei sacchi, tiro alla fune, gara delle carrozze, torneo di braccio di ferro e cuccagna, un pomeriggio all'insegna dei giochi dei nostri nonni. In serata alle 21.00 in Piazzetta Bellavista c’è il  concerto della Banda musicale "Città di Cagnano Varano", diretta dal Maestro Prof. Carolina Antonia Tancredi.

Venerdì 10 maggio, Festa di San Cataldo Vescovo, alle ore dopo 9,45 il raduno delle Autorità Civili, Militari e delle Associazioni a Palazzo di Città, il corteo con in testa il gonfalone si muoverà verso la Chiesa Madre dove alle 10.30 c’è Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Franco Moscone, vescovo della diocesi di Manfredonia. Seguirà la Processione per le vie del paese, accompagnata dalla "Banda Musicale Città di Cagnano Varano", in conclusione artistici fuochi pirotecnici in piazza Giannone; Alle ore 21.00 in Piazza Giannone: estrazione della lotteria Feste Patronali Cagnano Varano, seguita alle 22 dal concerto di Luca Carboni. Nel frattempo, ogni sera alle 19 in Chiesa Madre si tiene la novena per la preparazione liturgica e spirituale alla celebrazione dei Santi.

Il Comitato Feste  è costituito dalle  parrocchie  Santa Maria della Pietà e San Francesco e dalle associazioni: Azione Cattolica, Associazione Cuochi Gargano e Capitanata, Federcasalinghe, Le Gemme del Gargano, La Montagna del Sole, Muzia, Schiamazzi, Time Music.

PUBBLICITA'

pubblicità2

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”