Sino al 24 dicembre eventi ed intrattenimento dal respiro storico-culturale , all'interno del Castello, l'installazione artistica della rappresentazione di una figura medioevale realizzata in legno intagliato e dipinto dall’artista Maria Grazia Muscatiello, raffigurante “Re Manfredi".
Candela conferma e rilancia la sua attrazione turistica,“Il Paese del Natale” la straordinaria rassegna di eventi natalizi, sarà inaugurato da Manila Nazzaro, l’appuntamento è per sabato prossimo, 2 dicembre, alle ore 18, con l’apertura della “Casa di Babbo Natale”.
Dal prossimo 22 novembre il Servizio, attualmente sito presso i locali della ASL di Via Togliatti, verrà trasferito al primo piano del Presidio Territoriale di Assistenza "Umberto I" (ex ospedale)
Il presidente del Comitato "Pro Mantenimento e Potenziamento del Punto di Primo Intervento di Vieste", Vincenzo Disanti torna sulla conversione dei PPI (Punto Primo Interevnto) di Vieste e Vico del Gargano
La stele, realizzata da Cludio Grenzi, sarà posizionata nei pressi del laghetto, il luogo più frequentato dai turisti che visitano la Foresta Umbra. All’evento parteciperanno anche illustri esponenti del mondo scientifico.
Giovedì, 16 Novembre 2017 15:32

Parte il treno dei laghi sulle rotaie d’autunno

Scritto da
Domenica 19 novembre partirà, dalla stazione di Foggia, un treno speciale che condurrà i viaggiatori sul Lago di Varano, bacino costiero che separa il mare Adriatico dalle pendici del Gargano, per effettuare attorno ad esso una speciale escursione
Giovedì, 16 Novembre 2017 09:23

Maltempo, allerta arancione sul Gargano

Scritto da
Un ampio vortice di bassa pressione, centrato sul Tirreno meridionale, continua a determinare maltempo sulle regioni centro-meridionali, con precipitazioni, anche a carattere temporalesco, specialmente sulle regioni del medio versante adriatico
Nelle giornate dal 3 al 5 novembre si è svolto il corso di formazione per il rilascio dell’attestato per la raccolta di funghi epigei freschi, organizzato dal Presidente del Consiglio Vincenzo Ferullo con l’U.M.I. (Unione Micologica Italiana Gruppi di Ricerca Micologica Puglia) coadiuvato dall'associazione "Apricena Medioevale" e dal circolo "Cacciatori…
"Siamo stanchi delle rassicurazioni del nostro sindaco di Vieste il quale doveva richiedere entro settembre che i vertici regionali tornassero a Vieste per decidere il da farsi"
Continua la collaborazione tra la ASL Foggia e l’Associazione “Viva la vita onlus Italia”. Il direttore generale dell’Azienda sanitaria locale, Vito Piazzolla, e il vice presidente della onlus, Savino Ivano Romagnuolo, hanno firmato una nuova convenzione che dà il via al secondo ciclo del progetto regionale Qualify-Care SLA Puglia
Pagina 10 di 33

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano