Domenica, 02 Settembre 2018 09:32

L'8 settembre la Vieste Night Run, tutto pronto per la festa della corsa

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Fervono i preparativi per la Vieste Night Run, corsa non competitiva in programma sabato 8 settembre nella città di Cristalda e Pizzomunno. L'iniziativa e stata fortemente voluta dall’Amministrazione viestana. L'assessore Starace: "Nostra idea di sport partecipato e aggregante"

La Vieste Night Run, che sarà percorribile sulla duplice distanza di 5 e 10 km, promette di essere un autentico spettacolo, con musica, divertimento e coinvolgimento di artisti. Niente ordine d’arrivo, ognuno potrà vivere la corsa a modo suo, in modalità “walking”, in compagnia di amici e parenti. Col sorriso sulle labbra e voglia di trascorrere una serata diversa.

Aperta a bambini e diversamente abili, la manifestazione vuole lanciare un messaggio forte e chiaro in termini di inclusione e puro sport. “L’evento – spiega l’assessore alla Socialità Graziamaria Starace – si pone in coerenza con la nostra idea di sport partecipato e aggregante. Niente barriere, solo tanta voglia di essere una comunità unica, coesa, all’insegna della positività e della fiducia. Non a caso abbiamo fortemente voluto che all’evento partecipassero atleti e persone diversamente abili. Per noi praticare sport vuol dire esattamente questo: tutti assieme, tendendosi la mano, verso un obiettivo comune”.

La Vieste Night Run avrà inizio alle 21 da Marina piccola e si dipanerà su un percorso che unisce le location più belle e suggestive della splendida città garganica. Tante le associazioni che hanno manifestato interesse all’evento, promettendo di partecipare in gruppo. Tra queste l’Agesci (gruppo scout Vieste 1) e l’associazione Angeli H, con il centro diurno. Ma la “corsa sotto le stelle” è pronta ad abbracciare ulteriori realtà del territorio. “Vogliamo che l’evento – conclude l’assessore al Turismo Rossella Falcone – sia volàno di promozione della nostra città. La Night Run sarà il manifesto di una Vieste più bella e accogliente che mai. Con tantissimi bambini, adulti, corridori. Gente pronta a sposare il nostro messaggio”.

Molti sono i partecipanti provenienti da fuori Vieste, che hanno già formalizzato la propria iscrizione, prenotando anche la loro presenza nelle strutture ricettive della città. Da qualche giorno peraltro, oltre al canale del sito www.viestenightrun.it, è possibile iscriversi anche direttamente a Vieste, presso lo Snai Caffè di corso Lorenzo Fazzini.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”