dal libro "Contadini e braccianti nel Gargano dei briganti" Al plebiscito annessionistico diede un enorme contributo, prima di dimettersi, il governo di Liborio Romano, che chiese, raccolse e portò a Napoli (e Torino) richieste di annessione che provenivano dalla periferia di un regno appena conquistato. E le richieste arrivarono copiose…
Lunedì, 19 Ottobre 2015 09:46

A Suon DiVino, al MAT di San Severo

Scritto da
Sabato 24 ottobre, alle ore 19.00, presso l'Auditorium del MAT Museo dell'Alto Tavoliere di San Severo, andrà in scena lo spettacolo musicale 'A suon DiVino', con Francesca Olivieri (soprano), Antonella Pensato (pianoforte), Antonio Carretta (tromba) e Marilù Piccolantonio (voce recitante). Il concerto evidenzierà, attraverso uno straordinario viaggio musicale narrato, le…
Lunedì, 31 Agosto 2015 12:06

Un uomo e il silenzio

Scritto da
La Short Story scritta da Gennaro Tedesco in occasione del reading dedicato a Francesco Paolo Fiorentino
La musica popolare garganica è donna con il progetto Mulieres Garganiche fondato da Valentina Latiano. «Un impegno a tutto tondo per raccogliere, preservare e promuovere la cultura popolare del Gargano. La ricerca la si fa tra le anziane di San Giovanni Rotondo, ma anche degli altri centri del Gargano- dichiarano…
E’ in distribuzione in edicola ed in libreria il libro fotografico “Cartoline da Manfredonia - cartoline postali e foto storiche 1900/1960”, edito da “Andrea Pacilli Editore”. Il volume racconta, attraverso le cartoline di Manfredonia e immagini inedite, la città Sipontina fra il 1900 e la fine degli anni 50. Il…
Venerdì, 03 Luglio 2015 12:33

Al pugliese Lagioia il premio Strega

Scritto da
Nicola Lagioia ha vinto il 69° Premio Strega, edizione 2015, con il suo libro "La ferocia" (Einaudi). Lo scrittore ha avuto 145 voti. "Dedico a Chiara, mia moglie, la vittoria e questo libro. Senza di lei 'La ferocia' non sarebbe stato possibile", ha detto Lagioia tenendo in mano la bottiglia…
Martedì, 30 Giugno 2015 11:48

Orsara capitale del vino

Scritto da
Orsara, in 5mila alla 28esima Festa del Vino Un evento a costo zero per le casse comunali che porta benefici economici e d’immagine Sono i numeri, e la qualità delle attività svolte sabato 27 giugno 2015, a decretare il successo della 28esima Festa del Vino a Orsara di Puglia: tra…
Più che un libro è una ricerca minuziosa tra i documenti degli Archivi di Foggia e di Lucera, "Contadini e braccianti nel Gargano dei briganti" di Michele Eugenio Di Carlo. “Lo sbarco dei Mille di Garibaldi in Sicilia e i mille giorni che sconvolsero Vieste. Due testimoni che sentono l'urgenza,…
Venerdì, 17 Aprile 2015 15:10

Andrea Pazienza, il fumettista narratore

Scritto da
Nonostante la notorietà raggiunta a livello nazionale ed europeo dal nostro conterraneo Andrea Pazienza, per aver saputo tradurre in disegni e grafici simili a brani letterari le sue angosce e tutti gli elementi di tensione storici, culturali e sociali di un’epoca, di una rivolta generazionale trasmutata poi nel riflusso politico…
Mercoledì, 01 Aprile 2015 15:00

Il talamo e la tela. Laddove il dolore incontra l'amore

Scritto da
Il testo, impreziosito dalla prefazione del filosofo Virgilio Melchiorre, uno dei massimi pensatori viventi in Italia e docente per decenni alla Università Cattolica di Milano, tratta il tema del dolore dell'amore intrecciati tra di loro.
Pagina 2 di 6

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookies

1. Che cosa è un cookie?

2. Come è possibile disattivare i cookies?

Informazioni sui cookies

Che cosa è un cookie?

Che cosa è un cookie? Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato dal computer nel momento in cui un sito web viene visitato da un utente. Il testo memorizza informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies installati nel proprio pc è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni qualvolta si voglia accedere ad un sito visitato in precedenza.

Perché ilfattodelgargano.it utilizza i cookies?

Il sito web ilfattodelgargano.it (di seguito portale) utilizza i cookies al fine di fornire ai propri visitatori un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno alle proprie preferenze. Tramite i cookies la Fondazione fa in modo che ad ogni visita sul sito non si debbano ricevere o inserire le stesse informazioni. I cookies vengono utilizzati anche al fine di ottimizzare le prestazioni del sito web: essi infatti rendono più facile la ricerca veloce di elementi e prodotti specifici all'interno del sito. Al fine di proteggere i propri dati personali da possibili perdite e da qualsiasi forma di trattamento illecito la Fondazione ha preso opportune misure tecniche ed organizzative.

Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull'icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”

 

Giuseppe Limosani Il Maestro Partigiano